/ Eventi

Eventi | 04 agosto 2020, 09:00

Una storia di Resistenza in piazza a Villar Pellice per ricordare Jervis

Assemblea Teatro propone uno spettacolo nell’anniversario dell’uccisione dell’ingegnere “olivettiano” e partigiano

Una storia di Resistenza in piazza a Villar Pellice per ricordare Jervis

Il suo nome lega le montagne della Val Pellice al cuore della città d’Ivrea, la storia della Resistenza sulle Alpi occidentali a quella di un’azienda che ha segnato il mondo dell’industria italiana. Mercoledì 5 agosto Assemblea Teatro ricorda Willy Jervis con uno spettacolo a lui dedicato in occasione dell’anniversario della sua scomparsa proprio nella piazza di Villar Pellice in cui venne fucilato assieme ad altri quattro compagni nella notte tra il 4 e il 5 agosto 1944. Ingegnere “olivettiano” e antifascista, alpinista e partigiano, oltre che alla piazza di Villar sono al lui dedicati due rifugi - a Bobbio Pellice e a Ceresole Reale - e una delle vie centrali di Ivrea.

Protagonisti dello spettacolo di “Fratelli nella Notte” mercoledì 5 dalle 21, in piazza Willy Jervis, sono i fratelli Mario e Giovanni il primo sposato con Cristèna, fascista orgogliosa e il secondo attivo in un gruppo partigiano. Con le loro vicende viene raccontato l’incontro tra due mondi: quello della Resistenza e quello contadino. Tratto dall’omonimo testo di Cristiano Cavina pubblicato da Feltrinelli, lo spettacolo sarà interpretato da Angelo Scarafiotti e Luca Occelli con interventi video a cura di Renato di Gaetano e regia di Angelo Scarafiotti. L’ingresso è libero.

Elisa Rollino

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium