/ Cronaca

Cronaca | 06 dicembre 2020, 19:25

Un'altra domenica di folla e assembramenti nel centro di Torino

Tante persone in giro senza mascherina, soprattutto tra i più giovani

Un'altra domenica di folla e assembramenti nel centro di Torino

La seconda domenica del Piemonte in zona arancione è stata anche la seconda domenica di assembramenti e folla per le vie del centro di Torino, con moltissime persone impegnate nello shopping natalizio.

Dopo le polemiche dell'ultima settimana (con il governatore Alberto Cirio che aveva tuonato di fronte a certe immagini), ci sono stati negozi che hanno dedicato più attenzione nella gestione delle code, ma il flusso è stato continuo in via Roma e via Lagrange e non sono bastati i nuovi vigilantes assunti in alcune realtà commerciali per gestire le lunghe code.

Il grosso problema sono stati soprattutto gli assembramenti che si sono visti per le strade dove in alcuni punti si faceva fatica persino a camminare, con troppe persone senza mascherina, soprattutto tra i più giovani. E c'è chi si preoccupa già, pensando all'imminente ritorno in 'zona gialla', che qualcuno potrebbe scambiare per una sorta di 'liberi tutti'.

redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium