Elezioni comune di Torino

 / Attualità

Attualità | 22 luglio 2021, 21:16

L’Eurospin Ford Sara Pinerolo è stata esclusa dal campionato di volley A2/F

Il problema è l’altezza del Palazzetto dello sport dove si disputano le gare

Eurospin Ford Sara Pinerolo

(Foto di repertorio)

La Lega ha appena comunicato l’esclusione dal campionato di volley A2 femminile dell’Eurospin Ford Sara Pinerolo. Una decisione pesante motivata dal fatto che il Palazzetto dello sport di Pinerolo non rispetta l’altezza minima: è più basso di cinquanta centimetri.

Una batosta per la società che si è giocata la promozione in A1 nella finale dei playoff e che è intenzionata a fare ricorso: “La società ha già dato mandato allo studio Martinelli- Rogolino di ricorrere al Giudice di Lega autorizzandoli sin da ora ad ogni ulteriore azione possa essere esperita per tutelare una società che è uscita indenne economicamente grazie al sacrificio dei propri dirigenti dal momento del Covid e rischia di naufragare in cinquanta centimetri di altezza”.

Duro il sindaco Luca Salvai: “È una decisione che speravo non arrivasse e come Comune vedremo se è possibile dare una mano alla società per ribaltarla, perché non è lesiva solo di una squadra, ma di una città. La situazione generale è complicata e lo sport ne ha patito molto. Io credo che chi ha preso questa decisione non sappia cos’è il buonsenso”.

I tempi del ricorso sono stretti: due giorni lavorativi.

In municipio erano a conoscenza del problema, ma in un recente Consiglio comunale la maggioranza del M5S aveva prospetto le difficoltà di intervenire sull’attuale struttura e il sindaco ne aveva prospettata una temporanea sul modello di Chieri, confidando che arrivasse la deroga, che stavolta è stata negata.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium