/ Sport

Sport | 22 novembre 2021, 12:27

Volley A2/F: Pinerolo non ha pietà per le Sorelle Ramonda…

Montecchio liquidata in 60 minuti e qualificazione in Coppa Italia acquisita

(Foto di repertorio)

(Foto di repertorio)

Sono bastati all’incirca 60 minuti all’Eurospin Ford Sara Pinerolo per imporsi e vincere a punteggio pieno contro l’Ipag Sorelle Ramonda Montecchio nella nona giornata di andata, disputatasi ieri sul campo casalingo di Villafranca Piemonte. Sono le pinerolesi ad aprire il primo set a proprio vantaggio (4-1) evidenziando una grande concentrazione ed intesa tra le atlete che, in breve, riescono ad aprire un break considerevole di ben 11 punti (7-18). A nulla valgono i due time out richiesti dal coach Daris Amadio, ogni tentativo di attacco da parte delle ospiti si va ad infrangere contro un muro di Pinerolo invalicabile. La fase finale del set è a senso unico e viene chiuso con un attacco di Bussoli per 25-11.

Il secondo parziale è apparentemente più equilibrato. Entrambe le formazioni si mantengono a distanza ravvicinata fino al 7-7, poi sono nuovamente le ragazze di Michele Marchiaro a prendere il largo con un attacco di Gray che permette di acquisire un vantaggio di 6 lunghezze (15-9). Il tentativo da parte di Montecchio di accorciare le distanze è vano ed il successivo attacco out da parte di Orlandi, permette nuovamente alle pinerolesi di aggiudicarsi il set (25-16).

Così come già avvenuto nel primo set, anche il terzo parziale si apre con l’Eurospin che si porta subito al comando, grazie al muro vincente della coppia Gray/Zago che mettono a tacere i ripetuti attacchi di Magazza (9-3). Pinerolo mantiene invariato il proprio vantaggio grazie ad un tocco di seconda di Prandi (13-7), vantaggio che va ad aumentare con una serie di errori da parte delle ospiti ed una diagonale di Zago che aprono un divario incolmabile (23-11). Ancora una volta il muro di Pinerolo si dimostra implacabile e sigilla l’incontro con una vittoria per 3-0 (25-12). L’Eurospin mantiene così la seconda posizione in classifica al fianco dell’Lpm Bam Mondovì e ad un solo punto di distacco dalla vetta occupata dal Cda Talmassons. Questa vittoria fornisce anche il matematico accesso alla Coppa Italia, il cui inizio è previsto per il 12 dicembre, nella quale si sfideranno le prime 6 classificate di ogni girone, alla fine delle gare di andata della Regular Season. Nell’attesa, il prossimo impegno per le pinerolesi sarà la trasferta di domenica 28 novembre, in cui affronteranno l’Itas Ceccarelli Group Martignacco.

Cinzia Consolati

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium