/ Politica

Politica | 21 dicembre 2021, 20:04

Centrosinistra all'attacco in Consiglio regionale: "Maggioranza incapace di rinnovare le cariche a metà mandato"

Il presidente Pd Raffaele Gallo ha sottolineato come l'opposizione abbia completato il passaggio di consegne tra Mauro Salizzoni e Daniele Valle

Centrosinistra all'attacco in Consiglio regionale: "Maggioranza incapace di rinnovare le cariche a metà mandato"

A metà consiliatura il Consiglio Regionale è chiamato a rinnovare le cariche istituzionali. A causa di un centrodestra che non è stato in grado di raggiungere un accordo al suo interno e presentare una proposta all’aula, il Consiglio Regionale oggi non ha potuto adempiere a questo importante passaggio.
Il centrosinistra e il Partito Democratico si sono fatti trovare pronti all’appuntamento, avendo condiviso il passaggio di consegne tra Mauro Salizzoni e Daniele Valle, per favorire un indispensabile ricambio generazionale.
Due anni e mezzo fa, in virtù dei 18mila voti presi, mi è stato chiesto di ricoprire l'incarico istituzionale più alto spettante all'opposizione, vale a dire la Vicepresidenza del Consiglio. L'ho fatto con disciplina e onore, nonostante due anni duri, l'ultimo in particolare. Ringrazio chi mi ha dato la fiducia, rimango consigliere regionale e sarò ancora più impegnato ad aiutare il Piemonte ad uscire da questa pandemia, seguendo in particolare l'evolversi del piano sociosanitario ha affermato Mauro Salizzoni.
“Ringrazio Mauro per l’impegno profuso in questi anni e per la generosità con cui sta aiutando il centrosinistra a costruire una nuova classe dirigente ha dichiarato il presidente del gruppo PD, Raffaele Gallo –  Sarà preziosissimo al gruppo, nell’accompagnarci nel dibattito sul futuro della sanità piemontese e le sfide del PNRR, con l’obiettivo di prepararci al meglio per offrire ai piemontesi una proposta politica valida e alternativa al centrodestra”.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium