/ Cronaca

Cronaca | 17 dicembre 2018, 19:53

Derby, Daspo per gli 8 sostenitori francesi della Juventus arrestati sabato

Si aggiungono ai 7, già emessi nei giorni scorsi, nei confronti di altri sette tifosi bianconeri accusati dell’affissione abusiva di manifesti offensivi

Derby, Daspo per gli 8 sostenitori francesi della Juventus arrestati sabato

 

Nella giornata odierna sono stati notificati 8 Daspo, emessi dal Questore Francesco Messina, nei confronti di altrettanti tifosi juventini appartenenti al gruppo di tifoseria organizzata “Drughi Francesi”.

Sabato sera, in occasione del derby di calcio Torino – Juventus, gli otto tifosi, durante il tragitto in corteo da Piazza Caio Mario allo stadio Grande Torino, lanciarono e fecero esplodere numerosi artifizi pirotecnici, bengala, fumogeni e petardi. Giunto nei pressi dello stadio il gruppo fu trovato in possesso di ulteriore materiale pirotecnico, poi sequestrato. Altro materiale fu anche rinvenuto sul veicolo utilizzato dal gruppo per raggiungere la città di Torino dalla Francia. Per questi fatti gli otto tifosi furono tratti in arresto. Per sette degli otto sostenitori transalpini è stato emesso il DASPO della durata di tre anni. Per l’ottavo appartenente al gruppo il provvedimento, che prevede il divieto di accedere agli stadi ove si disputano gli incontri di calcio dei campionati nazionali, internazionali e della nazionale italiana di calcio e ai luoghi interessati alla sosta, al transito e al trasporto di coloro che assistono alle predette manifestazioni, è di 4 anni poiché la sua condotta è stata considerata più grave.

Questi 8 Daspo si aggiungono ai 7, già emessi dal Questore di Torino nei giorni scorsi, nei confronti di sette tifosi juventini per l’affissione abusiva dei manifesti offensivi nei confronti dei tifosi della squadra del Torino.

 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium