/ Attualità

Attualità | 09 dicembre 2021, 11:56

Nel 75° anno di fondazione dell’Unicef anche i Comuni della Città metropolitana si colorano di blu

Nella serata di sabato 11 dicembre e nei giorni a seguire saranno illuminati di blu numerosi monumenti, che hanno aderito alla campagna “Go Blue”

Nel 75° anno di fondazione dell’Unicef anche i Comuni della Città metropolitana si colorano di blu

Sono numerosi i Comuni che, rispondendo all’appello del vicesindaco della Città metropolitana di Torino, Roberto Montà, hanno aderito alla campagna “Go Blue”, proposta dal Comitato Provinciale di Torino dell’Unicef in occasione dei festeggiamenti dell’11 dicembre: il 75° anno di fondazione del Fondo delle Nazioni Unite per l'infanzia.

Nella serata di sabato 11 dicembre e nei giorni a seguire saranno illuminati di blu, oltre alla Cupola della Cappella della Sindone, Palazzo della Giunta Regionale, Palazzo Lascaris, Palazzo Civico, la caserma dei Vigili del Fuoco e le arcate dei ponti storici, anche diversi monumenti del territorio metropolitano.

Hanno infatti già aderito all'iniziativa i Comuni di Ivrea, Orbassano, Rivalta Torinese, Varisella, Verolengo e Volpiano. "La Città metropolitana di Torino è particolarmente lieta che numerosi Comuni del territorio abbiano aderito all’appello di UNICEF ed abbiano deciso di illuminare di blu un proprio monumento in occasione dell’anniversario” commenta il vicesindaco metropolitano Roberto Montàun segno di sensibilità e di attenzione che ci caratterizza".

La Città metropolitana di Torino, rappresentata dal vicesindaco Montà, sarà presente domani, venerdì 10 dicembre alle ore 11.30, insieme ad una delegazione formata da volontari Unicef, Associazione Nazionale Vigili del Fuoco, Associazione Nazionale Carabinieri, Associazione Alpini di Protezione Civile e rappresentanti del Museo del Risparmio, all’ospedale Regina Margherita per donare riconoscimenti di merito al personale e giochi destinati ai piccoli ospiti della struttura.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium