/ Eventi

Che tempo fa

Cerca nel web

Eventi | 16 ottobre 2018, 19:02

Parchi da amare, il primo salone dedicato alle Aree Naturalistiche italiane

A Lingotto Fiere dal 23 al 25 novembre

Parchi da amare, il primo salone dedicato alle Aree Naturalistiche italiane

Dal 23 al 25 novembre il Lingotto Fiere di Torino ospiterà Parchi da Amare, la prima edizione di un evento interamente dedicato ai parchi naturali, alle aree protette italiane e alle numerose attività che si svolgono al loro interno e che, dal prossimo anno, sarà itinerante nelle diverse regioni del nostro Paese.  

L’evento ha come mission la condivisione e la diffusione dei valori ambientali, la promozione di un turismo consapevole, il rispetto per la natura nelle sue diverse forme e la valorizzazione di quanto ad essa collegato ed è patrocinato da Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, Regione Piemonte, Città di Torino, UNCEM Piemonte, ANCI Piemonte e Federparchi.

Organizzato da EXIBITO s.r.l., AIAV Associazione Italiana Agenti di Viaggio, CNA Turismo in partnership con Lingotto Fiere, Parchi da Amare ospita anche una serie di incontri e convegni tematici sull’ambiente oltre ad un contest fotografico che ha per tema la natura italiana rappresentata dalle aree protette.

Il padiglione 1 del Lingotto Fiere è una location strategica – come sottolinea il DG di EXIBITO s.r.l. Mario Audisio – in termini di spazio, di collegamenti con il centro della città e con le periferie. “Il Lingotto Fiere” evidenzia Audisio “ha un’indiscussa tradizione nell’ambito organizzativo di eventi e noi, per questa prima nazionale, volevamo un partner dalle indiscusse capacità”.

“Un happening è davvero tale quando viene condiviso dalla città e dai cittadini” – continua Mario Audisio – “E il tema dell’evento, la natura e i suoi parchi, chiede la più ampia condivisione e partecipazione. Quello green è un mondo che abbraccia la tutela dell’ambiente, ma anche il recupero e il mantenimento delle tradizioni, dei mestieri antichi, della buona cucina preparata con i prodotti della terra coltivati in maniera sana. È un mondo in cui trovano spazio attività per tutte le età: passeggiate, biking, sport marini, fluviali e lacustri, ma anche sci, pattinaggio, arrampicata. Ed è un ambiente alla portata di tutti, soprattutto considerando che il nostro Paese possiede centinaia di aree poste sotto tutela”.

c.s.

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium