/ Cronaca

Cronaca | 16 maggio 2019, 13:57

Cibi mal conservati: chiuso il ristorante di carne del Mercato Centrale

Blitz dell'Asl veterinaria alla macelleria di carne piemontese e toscana di Porta Palazzo: aveva inaugurato un mese fa

Cibi mal conservati: chiuso il ristorante di carne del Mercato Centrale

Problemi legati alla conservazione e alla lavorazione degli alimenti: per questo, dopo solo un mese dall'inaugurazione, è stato chiuso il ristorante di carne toscana e piemontese all'interno del Mercato Centrale di Porta Palazzo.

Il blitz da parte dell’Asl veterinaria, che ha messo i sigilli alla struttura, è scattato questa mattina. Nel locale, gli ispettori hanno trovato cibi mal conservati e 50 kg di cibi precotti, che sono stati sequestrati per accertamenti.

Nel locale è stato messo un cartello per spiegare alla clientela che il ristorante è chiuso "per lavori di manutenzione".

Il Direttore di Dipartimento di Prevenzione, dott. Roberto Testi ha spiegato: “Questa azione rientra tra le attività di prevenzione del Dipartimento e sono svolte in accordo col Comune. Infatti, in questo caso, si è intervenuti sulla struttura in cui sono preparati gli alimenti. E’ dunque questa un’operazione di tutela anticipata, cioè prima che possa avvenire un danno all’alimento”.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium