/ Politica

Politica | 09 ottobre 2019, 13:34

Lavoro, scuola e salute: tre priorità per il Piemonte

Sono i temi emersi nel corso dell'incontro tra il presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia e monsignor Cesare Nosiglia

Lavoro, scuola e salute: tre priorità per il Piemonte

Un incontro costruttivo e cordiale”. Così il presidente del Consiglio regionale Stefano Allasia ha definito la visita all’arcivescovo della Diocesi di Torino monsignor Cesare Nosiglia, che si è svolta questa mattina al Palazzo dell’Arcivescovado di Torino.

Tra i numerosi temi trattati, la necessità di potenziare i luoghi d’incontro, di crescita e di formazione per le giovani generazioni, a cominciare dagli oratori, dalle scuole e dagli istituti di formazione professionale, di difendere la dignità dei lavoratori e di aiutare a ricollocarsi chi perde il posto di lavoro. Un’attenzione particolare è stata rivolta alle questioni legate alla sanità, soprattutto per quanto riguarda l’accesso alle cure e all’assistenza, e al diritto per ciascuno di vivere con dignità dal concepimento al termine naturale dell’esistenza. Un accenno, infine, all’importanza di valorizzare l’enorme patrimonio regionale di santuari piemontesi, promuovendo progetti come quello messo in campo dalla Regione per rilevare il Santuario di Belmonte.

Al termine dell’incontro ha avuto luogo uno scambio di doni: monsignor Nosiglia ha offerto un crocifisso benedetto e il presidente Allasia una copia anastatica di un Libro d’ore miniato del Quattrocento.

Il presidente Allasia ha invitato monsignor Nosiglia a Palazzo Lascaris in prossimità di Natale in occasione dell’inaugurazione di una mostra sui presepi.

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium