/ Sanità

Sanità | 27 gennaio 2020, 11:16

Un caffè a Pinerolo per confrontarsi informalmente sull’Alzheimer

Riparte oggi pomeriggio l’iniziativa lanciata nel 2013 dal Rifugio Re Carlo Alberto di Luserna San Giovanni

Un caffè a Pinerolo per confrontarsi informalmente sull’Alzheimer

Da oggi i malati di Alzheimer e i loro famigliari potranno riprendere un confronto con il “Caffè Alzheimer” un’iniziativa ideata dal Rifugio Re Carlo Alberto di Luserna San Giovanni e partita nel 2013 a Pinerolo.

Il luogo di ritrovo è la pizzeria Sotto Sopra di piazza Frairia Sisto 15, che ogni ultimo lunedì del mese (tranne agosto e dicembre, quando si terrà il pranzo di Natale) ospiterà incontri informali dove affrontare numerose tematiche legate alla malattia. Oggi si parlerà de “I compiti del tutore e dell’amministratore di sostegno e il giudice tutelare”, con l’intervento di Diego Lopomo, responsabile Ufficio Pubblica Tutela e Rapporto con l’Autorità Giudiziaria. Per ulteriori informazioni: rifugio@diaconiavaldese.org.

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium