/ Cronaca

Cronaca | 31 gennaio 2020, 13:44

Ivrea, arrestato 23enne romeno: aveva una decina di dosi di cocaina

Gli agenti hanno sequestrato a carico del fratello minorenne dell’arrestato un documento di identità risultato rubata

Ivrea, arrestato 23enne romeno: aveva una decina di dosi di cocaina

Nella serata di ieri, giovedì 30 gennaio, nel corso di un ordinario controllo del territorio, gli agenti del Commissariato di Ivrea e Banchette hanno fermato per un controllo, in via Casale angolo via Pratiseccchi, una BMW X3 con due persone a bordo.

Nella disponibilità del conducente, un cittadino romeno di 23 anni, i poliziotti hanno rinvenuto una decina di involucri contenenti cocaina. La droga era occultata negli slip del ventitreenne in un pacco di fazzolettini di carta. Il giovane, H.E.V. è stato tratto in arresto per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio.

Nel corso della perquisizione domiciliare, i poliziotti hanno sequestrato a carico del fratello minorenne dell’arrestato un documento di identità risultato rubata, intestato ad altra persona ma con una foto ritraente il minore.

Alla luce di ciò, quest’ultimo è stato denunciato in stato di libertà per possesso e fabbricazione di documenti di identità falsi.

redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium