/ Cronaca

Cronaca | 24 ottobre 2017, 17:38

Due pastori rumeni brutalmente uccisi in un campo di grano in frazione Castelrosso di Chivasso

Rinvenuti a poche centinaia di metri l'uno dall'altro, con la testa fracassata

Due pastori rumeni brutalmente uccisi in un campo di grano in frazione Castelrosso di Chivasso

Un duplice omicidio ancora avvolto nel mistero. In un grande campo adibito a grano, in prossimità di alcuni tralicci dell'alta tensione, sono stati ritrovati, oggi intorno alle 16, i cadaveri di due individui, due pastori, di probabile nazionalità rumena. Un passante aveva scorto nel campo uno dei due corpi, dando l'allarme. L'intervento dell'elicottero dei carabinieri dell'Elinucleo di Volpiano, ha consentito l'individuazione dall'alto e il rinvenimento di una seconda vittima, distante poche centinaia di metri dalla prima. Entrambi i corpi non presentano fori di colpi d'arma da fuoco, ma evidenti segni di percosse, forse bastonate, con colpi fatali alla testa, tali da fracassare loro il cranio. Sul posto è intervenuto il medico legale e il magistrato di turno della Procura di Ivrea. L'intera area è stata isolata, dagli inquirenti ancora non trapela nulla sull'identità delle vittime e sul possibile movente del duplice assassinio. E' in corso una caccia all'uomo, o forse agli uomini (sembrerebbe due in fuga su un'auto di piccola cilindrata), che sta impegnando decine di militari dell'Arma.

Flavio Giuliano

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium