/ Attualità

Attualità | 21 settembre 2019, 06:02

Meteo, forte perturbazione autunnale in arrivo su Torino e provincia

Ancora oggi il tempo sarà al più grigio e stabile. Da domani una forte perturbazione atlantica interesserà tutto il Nord-Ovest con piogge e temporali

Meteo, forte perturbazione autunnale in arrivo su Torino e provincia

Brutte notizie da meteo. Arriva infatti questo weekend la perturbazione che potrebbe mettere definitivamente fine all'estate. Ancora oggi il tempo sarà al più grigio e stabile, ma da domani una forte perturbazione atlantica interesserà tutto il Nord-Ovest con piogge e temporali specie in Liguria. Temperature in risalita dopo il passaggio perturbato.

A Torino oggi avremo questa situazione. Condizioni di cielo generalmente nuvoloso, specie sui settori alpini e pedemontani. Più soleggiato sulle pianure e in città. Temperature sotto la media del periodo, massime non oltre i 22 °C. Minime intorno 12/13 °C. Venti deboli da nordest.

Domani, domenica 22, e dopodomani, lunedì 23, la situazione non migliorerà, anzi. A partire dalla nottata di oggi una intensa perturbazione colpirà tutto il Nord-Ovest da sudovest. Sul Piemonte le Alpi potrebbero favorire ombra pluviometrica con poche piogge o al più rovesci che riescono a passare la barriera alpina. Tuttavia nella nottata di lunedì potrebbe passare una seconda linea di precipitazioni più dalla Francia che interesserebbe anche le pianure e la città. Miglioramenti soltanto dal tardo pomeriggio di lunedì.

Temperature minime in aumento, massime in calo per via della copertura nuvolosa, ma non troppo a causa dell’afflusso di aria più calda e umida dal nord Africa. Venti che rimarranno deboli settentrionali.

Tendenza successiva. Miglioramento generale per martedì 24, ma sempre in un contesto di correnti occidentali instabili che probabilmente porteranno una nuova perturbazione a metà settimana, ma più blanda.

Info: www.datameteo.com/meteo/meteo_Torino

http://www.datameteo.com/meteo/meteo_Torino

DataMeteo

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium