/ Politica

Politica | 28 settembre 2019, 10:00

Oktoberfest al Valentino, polemiche Pd e M5S: "Futuro del parco alcolemico?"

Il consigliere dem Claudio Lubatti ha presentato un'interpellanza a Chiara Appendino. Curatella (M5S):"Nel programma elettorale previste solo manifestazioni ambientali"

Oktoberfest al Valentino, polemiche Pd e M5S: "Futuro del parco alcolemico?"

Dopo il Salone dell’Auto, che ha dato l’addio a Torino per Milano, nuovo polemiche bipartisan di Pd e M5S sull’utilizzo "improprio" del Parco del Valentino. Lasciati alle spalle i motori, a finire sotto i riflettori è l’Oktoberfest, in programma dal 3 al 13 ottobre nello spazio accanto a Torino Esposizioni.

A puntare il dito contro Chiara Appendino è il consigliere del PD Claudio Lubatti, che in vista dell’apertura dell’iniziativa ha chiesto alla sindaca in un’interpellanza se la vocazione dell’area verde virasse “verso un futuro ad alto tasso alcolemico”. Nel documento l’esponente dem chiede inoltre “le motivazioni per la concessione di deroga al regolamento del parco (dove sono ammesse “iniziative culturali, sportive, ricreative e didattiche, non per quelle rivolte alla promozione dell’immagine della Città” ndr), chi organizza l’evento, quali sono le modalità di rilascio la richiesta di occupazione di suolo pubblico”.

Dubbi condivisi dal consigliere del M5S Aldo Curatella, che domanda quale "messaggio si lancia come amministrazione sia sulle modalità di utilizzo del parco, sia verso le generazioni future sulla sostenibilità e sulla promozione di bevande alcolemiche in un Parco fatto a poche settimane dalla manifestazione di ieri dei Fridays for Future”.

L’esponente grillino solleva dubbi politici (“nel programma elettorale si voleva dedicare il Parco del Valentino esclusivamente alla promozione di iniziative ambientali”), amministrativi, ambientali (“impatto in termini di bivacchi, rifiuti, rumore”), gestionale (“quartiere invaso da auto in cerca di parcheggio o parcheggiate ovunque”).

Cinzia Gatti

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium