/ Politica

Politica | 16 aprile 2020, 16:26

Coronavirus, i Verdi-Europa Verde Piemonte "Piemonte sempre più in emergenza, pensiamo alla ripartenza"

"Chiediamo una cabina di regia per la ripartenza che coinvolga maggioranza e opposizione del Consiglio Regionale"

Coronavirus, i Verdi-Europa Verde Piemonte "Piemonte sempre più in emergenza, pensiamo alla ripartenza"

"Il Coronavirus sta correndo sempre più veloce in Piemonte. Fino a qualche settimana fa, nonostante la vicinanza con la Lombardia, era considerata la quarta regione d'Italia per numero di morti e contagiati. Ora, però, i dati sembrano fotografare un'altra realtà: la nostra regione rischia di diventare la seconda più colpita subito dopo la Lombardia, sorpassando Veneto ed Emilia Romagna". Lo dichiarano i due co-portavoce regionali dei Verdi-Europe Verde Piemonte Tiziana Mossa e Alessandro Pizzi.

"Dimostrazione che le politiche adottate in autonomia dalla Giunta Cirio, non sono state assolutamente adatte a fronteggiare la corsa del virus. Dunque, come Verdi - Europa Verde Piemonte, chiediamo una cabina di regia per la ripartenza (quindi per la fase 2) che coinvolga maggioranza e opposizione del Consiglio Regionale".

"Una cabina di regia capace di intraprendere strade efficaci a sostegno delle imprese, dei lavoratori, delle persone fortemente in difficoltà e che permetta una ripartenza in sicurezza".

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium