/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 12 giugno 2020, 12:50

Più spazio ai dehors dei locali: Pinerolo chiude anche un tratto di via Saluzzo

La misura parte da domani, a vigilare sono i volontari pro loco, che si occupano già di corso Torino

Più spazio ai dehors dei locali: Pinerolo chiude anche un tratto di via Saluzzo

Più spazio per i dehors dei locali, il Comune di Pinerolo continua sulla strada delle chiusure delle vie al traffico per consentire la vita notturna in sicurezza al sabato sera, nel rispetto delle norme anticontagio da nuovo coronavirus. Da domani verrà interdetta la circolazione non solo su corso Torino, ma anche nel tratto di via Saluzzo adiacente a Piazza Barbieri e via Chiappero. Il divieto sarà in vigore dalle 19 all’una di notte.

«La chiusura al traffico di Corso Torino il sabato sera è stata pensata per andare incontro alle necessità degli esercenti e supportarli in questo difficile momento – spiega il vicesindaco Francesca Costarelli –. L’aumento dello spazio per i dehors dei locali è finalizzato ad agevolare il rispetto delle misure di distanziamento e sicurezza. Non si tratta di un “liberi tutti”».

Sabato anche i negozi potranno aprire ed esporre la loro merce fino a un metro dal negozio.

Queste misure si sommano alle chiusure, che valgono tutta la settimana, del tratto di strada tra piazza Facta, piazza Tegas e via Trieste fino all’intersezione con via del Duomo (dalle 19 alle 2), del tratto di via Savoia tra piazza Vittorio Veneto e piazza Facta (dalle 7 alle 19) e via Bertacchi (dalle 19 alle 23).

L’iniziativa in corso Torino e in via Saluzzo è frutto del lavoro del Comune e della collaborazione dei volontari della pro loco, che presidiano le strade.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium