/ 

In Breve

| 27 luglio 2020, 11:01

La “Racchetta d’oro” numero 60 applaude i suoi primi vincitori

Oggi intorno alle 20 la supersfida tra Lorenzo Sonego e Gianluca Mager, top 100 ATP e nazionali di Coppa Davis

La “Racchetta d’oro” numero 60 applaude i suoi primi vincitori

In attesa della giornata odierna sui campi del Royal Club Torino che vedranno andare in scena, dalle 17, un programma pirotecnico per festeggiare (purtroppo senza pubblico pur distanziato e monitorato come avrebbe potuto essere) la conclusione della 60esima Racchetta d'Oro, ieri si sono disputate le finali di alcuni dei tanti tabelloni in concorso (sabato le altre).

Nel 4.a categoria femminile successo di Paola Misiano, autrice di un torneo perfetto, sigillato con il 6-3 6-0 rifilato a Sara Zerbinati. Il 3.a categoria femminile ha visto l'affermazione di Veronica Paganini, in finale su Eleonora Bonaiti per 7-5 6-4; il 2.a categoria femminile è andato in archivio con la vittoria di Gaia Margheroni, su Samira Di Stefano per 6-1 6-2.

Bel match quello del draw di 2.a categoria maschile (limitato 2.4) vinto da Edoardo Zanada, figlio d'arte, per 6-3 7-5 su Alessandro Giuliato. Nel doppio maschile di 4.a categoria affermazione al match-tiebreak di Cordero - Girondi su Giorgio Boselli e Marco Marrone (7-6 1-6 10-8). Sabato 25 luglio, invece, in doppio accede in finale il tandem Giuliato/Reitano su Zanada/Felline, per 6-3 6-3 e titolo di 3.a categoria maschile e a Yari Tarantino, in finale su Filippo Libertino (autore di un ottimo torneo) per 6-2 6-2. Sinisa Milosevic, come da pronostico, aveva invece fatto suo il torneo di 4.a categoria maschile superando nell'atto decisivo Federico Cattarossi per 7-6 6-3 10-6.

Oggi alle 15 finale del doppio maschile di 2.a categoria tra Giuliato/Reitano, vittoriosi in semifinale su Zanada/Felline, e Lavagno/Tomasetto, reduci dalla vittoria di ieri in serie B maschile ad Arezzo.

Poi, dalle 17 esibizione di tennis in carrozzina, quindi finale dell'Open ad inviti tra Federico Maccari e Matteo Arnaldi, infine intorno alle 20 la supersfida tra Lorenzo Sonego e Gianluca Mager, top 100 ATP e nazionali di Coppa Davis.

La giornata vedrà la presenza della Marco Berry Onlus.  

 

 

M.B.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium