/ Viabilità e trasporti

Viabilità e trasporti | 24 settembre 2020, 19:44

Abbonamenti Formula, Gtt attiva la richiesta del voucher online

Applicate le stesse modalità di rimborso attualmente in corso per gli abbonamenti urbani e suburbani, che hanno già fatto registrare 25mila richieste di rimborso

Abbonamenti Formula, Gtt attiva la richiesta del voucher online

A partire da stasera i titolari di Abbonamenti Formula acquistati on line sul sito Gtt o presso le rivendite del gruppo e che durante il “lockdown” non hanno potuto utilizzare il loro titolo di viaggio, potranno presentare richiesta di rimborso tramite il modulo online presente sul sito Internet GTT (www.gtt.to.it). Dopo aver esaminato la pratica Gtt invierà via mail il voucher che potrà essere speso sul sito E-Commerce GTT per l’acquisto di un nuovo abbonamento Formula.

Le modalità applicative del rimborso rimangono le stesse attualmente in corso per le richieste relative agli abbonamenti urbani, per cui la procedura di ricezione è stata attivata lo scorso 15 settembre.

Di seguito una sintesi dei criteri adottati:

• potranno presentare richiesta per ottenere il voucher tutti i titolari di abbonamenti Gtt Formula, annuali e plurimensili in corso di validità durante il periodo “lockdown”, e i possessori dell’abbonamento mensile di marzo 2020, se acquistati prima del 10 marzo 2020;

• il voucher sarà personale (non cedibile a terzi) e spendibile nei 12 mesi successivi dalla sua emissione per l’acquisto, su e-commerce GTT, di altri abbonamenti Formula di valore uguale e superiore al valore del voucher;

• ci sarà tempo per inoltrare la domanda sino al 1° dicembre 2020;

Come sopra ricordato, GTT accoglierà le richieste di rimborso dei clienti Formula che hanno acquistato l’abbonamento presso i canali di vendita GTT: E-commerce, Centri di Servizio e rivendite autorizzate GTT.

Tutte le aziende del Gruppo Formula hanno avviato o avvieranno la procedura di rimborso nei prossimi giorni. Ciascun abbonato, per inoltrare richiesta di rimborso e ricevere il voucher, dovrà fare riferimento ai canali di vendita dell’Azienda del gruppo Formula presso la quale ha effettuato l’acquisto.

Nei prossimi giorni Gtt definirà e comunicherà la procedura di rimborso degli abbonamenti extraurbani Gtt (non Formula) e di quelli della rete di Ivrea. Sono in corso di definizione anche le modalità di rimborso per coloro che hanno acquistato attraverso il mobility manager aziendale.

Sono invece circa 25mila le richieste di rimborso giunte all’azienda per quanto riguarda gli abbonamenti urbani e suburbani a partire dallo scorso 15 settembre, quando è stato messo on line il modulo di richiesta.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium