Speciale Natale | 16 novembre 2020, 09:00

Speciale Natale nel mondo: il 25 dicembre in Gran Bretagna

Ecco come viene festeggiato il Natale in uno dei Paesi più affascinanti al mondo

Speciale Natale nel mondo: il 25 dicembre in Gran Bretagna

Le tradizioni natalizie cambiano da Paese a Paese? Si fa il classico alberello, il presepe, lo scambio dei regali e il cenone di Natale con tutta la famiglia?

Sono domande che ognuno di noi si fa e la curiosità è tanta! In Italia il Natale è una delle feste più amate e importanti, soprattutto per i bambini, che lo aspettano con tanta attesa: scrivono la letterina a Babbo Natale, fanno l'albero e decorano casa.

Un'occasione per stare tutti insieme in famiglia, passeggiando per le vie delle città, illuminate a festa, animate da musiche natalizie e vetrine super addobbate a tema. Ma proviamo a dare una risposta alle domande sopra citate, lanciandoci oltre mare a vedere come passano il Natale nelle altre parti del mondo.

Il Natale in Gran Bretagna

Oggi andiamo in Gran Bretagna. Due settimane prima di Natale si decora casa e albero con luci e fiocchi. La sera della vigilia i bambini appendono delle calze per Father Christmas e, per ringraziarlo dei doni ricevuti, gli fanno trovare su un tavolino un bicchiere di latte e un dolcetto. Per la sua immancabile compagna, la renna Rudolph, non può mancare la carota.

Il giorno di Natale si aprono i regali, si sta tutti insieme con i vari parenti, si mangia tacchino ripieno di mirtilli e come dolce si cucina il Christmas Pudding o Christmas Cake.

Ogni commensale trova nel piatto un Christmas Cracker, un tubo di carta, attorcigliato ai lati come una caramella. Ogni persona incrocia le braccia, usando la mano destra per tenere il proprio Cracker e tirando il Cracker del loro vicino a sinistra. Boom! Il tubo scoppierà e salterà fuori uno scherzo da leggere a tavola, un piccolo gadget ricordo e una coroncina di carta velina da indossare subito.

Ognuno è un Re a Natale. Alle tre del pomeriggio tutti davanti alla televisione ad ascoltare il discorso della Regina. Il thè di Natale è alle ore 18, altro momento per stare tutti insieme. Il Boxing Day è il giorno dopo Natale ed è una festa riconosciuta a livello nazionale nel Regno Unito.

Un tempo era il giorno per servi e commercianti di ricevere i regali dai loro datori di lavoro, ma oggi è una giornata di shopping e relax per gli inglesi.

Riccardo Aprosio

Leggi tutte le notizie di SPECIALE NATALE ›
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium