/ Moncalieri

Moncalieri | 14 giugno 2021, 11:03

Moncalieri dà un calcio al femminicidio e celebra le ragazze dell'Akronos promosse nella A1 del basket

Il sindaco Paolo Montagna: "La città protagonista nello sport e nell'impegno sociale"

Moncalieri e sport

Moncalieri dà un calcio ai femminicidi e celebra le ragazze dell'Akronos promosse nella A1 del basket

Per il sindaco di Moncalieri Paolo Montagna quella di ieri è stata una domenica all'insegna dello sport e dell'impegno sociale, assieme agli assessori Silvia Di Crescenzo e Giuseppe Messina.

Il primo cittadino si è recato dapprima al campo di Testona, per il torneo di calcio femminile, organizzato da un gruppo di concittadine per dire no alla piaga dei femminicidi: la seconda edizione di una manifestazione che aveva riscosso interesse già nel 2019, prima dello stop dell'anno scorso imposto dal Covid. "Dieci squadre si sono sfidate per tutto il giorno. Insieme, per il messaggio più bello: Diamo Un Calcio Al Femminicidio", ha detto Montagna.

Poi è stato il momento di festeggiare le ragazze dell’Akronos Pms, fresche di promozione nella serie A1 di basket, un risultato storico per la città, che il sindaco ha commentato con poche ma sentite parole: "Moncalieri Protagonista!". La ripartenza passa anche da momenti come questi.

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium