/ Attualità

Attualità | 26 novembre 2021, 20:18

Cavour guarda ai fondi del Pnrr per il sogno Villa Giolitti

Nel frattempo lo Stato aveva aperto ad un acquisto con prelazione a fronte di un’offerta di privati

Villa Giolitti

Villa Giolitti

I fondi del Pnrr sono una delle strade che il Comune di Cavour sta battendo per realizzare il sogno di acquisire e valorizzare Villa Giolitti.

L’immobile di via Fontana, ai piedi della Rocca, è in vendita da tempo e Italy Sotheby’s International Realty lo valuta 680mila euro.

A inizio primavera si è tenuto un sopralluogo, richiesto dal ministro Dario Franceschini, per valutare la situazione. Lo Stato aveva aperto all’acquisto per diritto di prelazione: ovvero se una trattativa andava dal notaio per la compravendita, lo Stato si riservava di intervenire, pareggiando l’offerta e portandosi a casa l’immobile dove lo statista Giovanni Giolitti passava l’estate.

Al momento, però, su questo fronte non si è mosso nulla, come spiega l’assessore comunale alla Cultura Leonardo Crosetti, ma il Comune non sta con le mani in mano: “Nel Pnrr sono previsti centinaia di milioni di euro destinati a parchi, giardini e ville storiche. Stiamo cercando di capire se e come possano essere usati per Villa Giolitti”. Nel frattempo anche all’inaugurazione di Tuttomele si è parlato di questo bene, con la parlamentare Daniela Ruffino che ha chiesto ai Comuni del Pinerolese di stare a fianco di Cavour per raggiungere l’obiettivo di acquisirlo.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium