/ Cronaca

Cronaca | 07 dicembre 2021, 20:02

Lascia in eredità oltre 2 milioni al Comune: "Segno di attaccamento verso Torino"

La donazione di Francesca Bombarda, che ha indicato nel suo testamento la Città di Torino come beneficiario

Lascia in eredità oltre 2 milioni al Comune: "Segno di attaccamento verso Torino"

Ha lasciato in eredità al Comune di Torino oltre 2 milioni di euro. È la storia di Francesca Bombarda, che al termine della sua vita ha deciso di indicare nel suo testamento come beneficiario dell'ingente somma la Città.

Favaro: "Segnale di fiducia nelle istituzioni"

La notizia è emersa oggi in Giunta dove è passata la delibera con la donazione: una buona azione resa nota, al termine della conferenza stampa sugli eventi di Natale, dal sindaco Stefano Lo Russo. Un gesto che acquista un valore ancora maggiore viste le difficoltà economiche che le casse di Palazzo Civico si trovano ad affrontare da anni. "Il fatto che una signora - commenta la vicesindaca Michela Favaro - scriva un testamento indicando come beneficiario il Comune di Torino è un segnale importante di fiducia nelle istituzioni".

"Segno di attaccamento per la città" 

"Un segno - aggiunge - di attaccamento per la città in cui ha vissuto e la prova che esistono ancora persone che vedono le istituzioni come punto di riferimento e il comune come l'istituzione più vicina ai cittadini". Nel 2015 una signora aveva già scelto di destinare la sua eredità ai canili comunali. 

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium