/ Moncalieri

Moncalieri | 09 dicembre 2021, 21:18

Incidente di Condove, per la morte della moncalierese Elisa Ferrero confermata in Cassazione la condanna a 14 anni per Maurizio De Giulio

Il 9 luglio 2017 l'elettricista di Nichelino, a seguito di un litigo, inseguì e urtò con il suo furgone una moto, provocando la morte della 27enne e il ferimento del fidanzato Matteo Penna

incidente condove

Incidente di Condove, confermata la condanna a 14 anni per Maurizio De Giulio

La Corte di Cassazione ha confermato oggi la condanna a 14 anni e 4 mesi per Maurizio De Giulio, l'elettricista  di Nichelino che il 9 luglio 2017 a Condove, dopo una lite in strada, inseguì e urtò con il suo furgone una motocicletta, provocando la morte della 27enne di Moncalieri Elisa Ferrero e il ferimento del fidanzato, Matteo Penna.

In primo grado 15 anni e 8 mesi

In Appello era stata ridotta la pena iniziale di 15 anni e 8 mesi pronunciata con rito abbreviato: all'imputato erano state riconosciute le attenuanti generiche, che avevano prevalso sulle aggravanti. Confermata l'accusa di omicidio volontario.

 

Massimo De Marzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium