Eventi | 14 agosto 2022, 17:45

Bardonecchia, Les Farfadais presentano "Sortilegio"

Appuntamento di Ferragosto: il 15 agosto alle 21 alla Tur d'Amun

Bardonecchia, Les Farfadais presentano "Sortilegio"

Una delle più grandi compagnie di spettacolo acrobatico al mondo. oltre 5.000 spettacoli messi in scena in più di 20 paesi. 70 artisti internazionali. Fondata nel 1999 dai fratelli Alexandre e Stéphane Haffner (artisti franco-torinesi), Les Farfadais diventa nel tempo una compagnia di più di 50 artisti da ogni parte del globo ed una delle più famose al mondo legate al nouveau cirque. I loro spettacoli sono autentiche esperienze di abilità tecnica, scenica (le scenografie sono costruite dalla stessa Compagnia, con il loro team di ingegneri e scenografi), performativa.

Oggi Les Farfadais è indubbiamente una delle compagnie di nouveau cirque acrobatico più apprezzate al mondo grazie allo stile unico e riconoscibile e al livello assoluto degli artisti che ne fanno parte. Uno dei loro punti di forza è la capacità di creare eventi site specific: alle consuete location come teatri, tendoni e palazzetti, la compagnia infatti preferisce trasformare in palcoscenico gli spazi più diversi.

Sono loro gli ospiti dello spettacolo di ferragosto a Bardonecchia. L'appuntamento è per il 15 agosto alle 21 alla Tur d'Amun.


"Sortilegio" è la loro ultima produzione: uno show incredibile in un luogo magico. 50 minuti di acrobazie, tableaux vivants, equilibrismi, numeri aerei, creature giganti gonfiabili, interazioni con videomapping concatenati in una storia dai valori universali. Biglietto: 15 euro.

redazione

Leggi tutte le notizie di STORIE SOTTO LA MOLE ›

Rossana Rotolo

Nata e vissuta a Torino, mi sono allontanata per qualche anno ma, dopo due brevi parentesi a Berlino prima e in Trentino poi, ho deciso di tornare a casa. Nonostante un’educazione di carattere prettamente scientifico, la passione per la scrittura ha preso presto il sopravvento e ho cominciato a raccontare con costanza il mondo della creatività, dall’arte contemporanea al teatro, dall’editoria all’arte di strada. Ho fatto del racconto del talento altrui la mia più grande missione.

Storie sotto la Mole
Poche città posseggono un patrimonio di storie e leggende quanto Torino. Ho ideato questa rubrica per dare spazio ai numerosi miti nati all’ombra della Mole: dall’origine dei dolci più prelibati, agli angoli nascosti della città fino ai numerosi fantasmi che ne occupano vie e palazzi. In questo spazio racconto a modo mio le storie più note, quelle meno note e anche alcune di mia completa invenzione.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium