/ Politica

Politica | 27 settembre 2022, 15:18

Agevolazioni per l'eliminazione delle barriere architettoniche, Magliano: "Giunta Cirio chieda al Governo proroga al 2023"

Il capogruppo dei Moderati: "Necessario un differimento dell'attuale termine, solo da tre settimane Agenzia delle Entrate ha chiarito che l'ambito di applicazione comprende immobili strumentali e patrimoniali"

Agevolazioni per l'eliminazione delle barriere architettoniche, Magliano: "Giunta Cirio chieda al Governo proroga al 2023"

"L'agevolazione per l'abbattimento delle barriere architettoniche è stata introdotta dalla Legge di Bilancio 2022: ma vale solo per le spese sostenute nel 2022. Considerando che solo recentemente (6 settembre scorso, a meno di 4 mesi dalla fine dell'anno e a ridosso della scadenza del 31 dicembre 2022) è stato chiarito che è possibile fruire della detrazione del Decreto Rilancio sia per le spese effettuate da imprese e società, sia per quelle realizzate su immobili strumentali, una proroga di 12 mesi è fondamentale", .sottolinea il capogruppo dei Moderati Silvio Magliano.

"Il chiarimento è arrivato con la risposta a interpello numero 444 da parte dell'Agenzia delle Entrate: l'ambito applicativo dell'agevolazione è da intendersi in senso ampio, a prescindere dunque dalla qualificazione degli immobili come "strumentali", "beni merce" e "patrimoniali". Il ritardo nella consegna dei materiali è un ulteriore elemento che rende in molti casi quasi impossibile rispettare la scadenza: negare una proroga al 2023 significherebbe dunque mettere molte società nelle condizioni di perdere un'opportunità irripetibile per adeguare i propri immobili".

"Il tema è fondamentale e riguarda in primis il diritto delle persone con disabilità a una piena mobilità e accessibilità e dunque a una piena autonomia. Mi auguro che i colleghi Consiglieri votino a favore del mio atto, per il quale ho chiesto l'inserimento nell'odierno ordine del giorno a Palazzo Lascaris e che impegna la Giunta a farsi promotrice verso il Governo affinché la nuova misura introdotta dalla Legge di Bilancio 2022 per l'eliminazione delle barriere architettoniche sia prorogata al 2023", ha concluso Magliano.

 

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium