/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 01 dicembre 2022, 07:29

Atp Finals 2022, oltre 150 milioni di ricadute economiche per Torino: "Uno spettatore su due ha visitato i musei"

Tra le novità per il 2023, il Comune sta pensando di ampliare il premio sportivo Gianni Mura “per ricavare uno spazio per Gianni Clerici, grande penna del tennis”.

tennis

Nel 2023 uno spazio per Gianni Clerici

Tra i 150 e i 160 milioni di euro: sono state queste le ricadute economiche su Torino delle Atp Finals 2022, svoltesi al Pala Alpitour dal 13 al 20 novembre. A distanze di due settimane dalla fine del torneo, che ha portato all’ombra della Mole i migliori 8 tennisti al mondo, l’assessore ai Grandi Eventi Mimmo Carretta ha tracciato un primo bilancio questa mattina in commissione.

Tra i 150 e i 160 mln di ricadute

Siamo disponibili – ha spiegato - ad introdurre correttivi, visto che ci saranno per i prossimi 3 anni. C’è stato un grande coinvolgimento della città, soprattutto tra i non appassionati. Il Fan village in piazza d’Armi è stato un successo anche economico e ha completato l’evento sportivo”.  “Le ricadute economiche – ha aggiunto – sono state tra i 150 ed i 160 milioni di euro: è impossibile fare paragoni con l’edizione precedente, quando c’era il Covid e la capienza era limitata”.

Un ricordo di Gianni Clerici

Tra le iniziative promosse dal Comune, in accordo con gli enti culturali, l’ingresso gratuito o ridotto ai musei cittadini per chi aveva un biglietto per le Atp Finals. Una proposta che è piaciuta molto al pubblico. “Sono stati circa 60/70 mila – ha chiarito Carretta – le persone che hanno usufruito di queste agevolazioni: una persona su due che ha assistito al tennis ha visitato un museo”. Buoni anche i numeri di Casa Tennis a Palazzo Madama, dove sono “circa 4mila persone che hanno partecipato ai talk, che sono andati sold out”. E tra le novità per l’edizione 2023 del torneo, il Comune sta pensando di ampliare il premio sportivo Gianni Mura per ricavare uno spazio per Gianni Clerici, grande penna del tennis”.

I commenti

Tra i consiglieri Elena Apollonio (DemoS) ha chiesto quali fossero le ricadute in termini occupazionali e se per il prossimo anno fosse previsto un potenziamento dei collegamenti con l’aeroporto. Il vicecapogruppo di Torino Bellissima Pierlucio Firrao ha auspicato un “maggior coinvolgimento della città, sfruttando gli eventi precedenti come Cioccolatò come vetrina”.  Il capogruppo del M5S Andrea Russi ha annunciato che se la Città si candiderà ad ospitare le Atp Finals per altri cinque anni, il Movimento 5 Stelle voterà a favore.

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium