/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 15 giugno 2023, 10:48

Barriera a cielo aperto: al via la terza edizione della rassegna per vivere il quartiere

Dal 16 giugno al 26 settembre proiezioni, concerti, workshop, performance e talk

Barriera a cielo aperto: al via la terza edizione della rassegna per vivere il quartiere

Dopo il successo delle prime due edizioni, torna per il terzo anno consecutivo la rassegna Barriera a cielo aperto che anima l’estate di Barriera di Milano a Torino. 

Dal 16 giugno al 26 settembre, una ricca programmazione socio-culturale di appuntamenti, accessibili a tutta la cittadinanza e a tutte le generazioni, spaziando dal cinema alla musica, dalla letteratura alla sostenibilità ambientale, con proiezioni, concerti, workshop, performance e talk, il tutto all’insegna della vita, e della vivibilità, del quartiere in uno spirito di condivisione e co-creazione.

Frutto della collaborazione progettuale di otto realtà partner – Associazione Museo Nazionale del Cinema, Oratorio Michele Rua, Cooperativa Liberitutti, Re.Te. Ong, Cooperativa Sumisura - Risorse per l’ambiente e la città, Sumisura APS, Associazione Banda Larga e Jazz School Torino – Barriera a cielo aperto propone nell’arco di tre mesi, oltre 60 appuntamenti in 8 diversi spazi in Barriera di Milano per un ricco palinsesto di eventi: film popolari e pellicole indipendenti, concerti musicali dal vivo, vere e proprie feste di quartiere su spazio pubblico, talk di approfondimento e divulgazione su tematiche ambientali, esposizioni temporanee, workshop e concerti in radio con palco su strada.

La terza edizione sarà inaugurata nelle giornate di venerdì 16 e sabato 17 giugno, in una due giorni di festa e condivisione il cui centro nevralgico sarà piazza Foroni che, il 16 giugno dalle 17 alle 23, diventerà metaforicamente il palcoscenico a cielo aperto di un intero quartiere ospitando giochi, musica, libri, ecosostenibilità e cinema.

Si inizierà alle ore 17 con Radio Banda Larga e l’area Bimbi. Saranno presenti i progetti Bici-cargo e Frigo di quartiere, mentre dalle 18 CaseBottega invaderà la piazza con il programma VARCHI grazie al quale sarà possibile giocare a basket (Giuseppe Bisceglia per Erboristeria Atlas), farsi fare un ritratto (Francesco Pavignano per Ventunesimo), realizzare disegni per terra con gessetti (Associazione culturale Vernice Fresca in Barriera) e vivere un'esperienza video-grafica interattiva basata su Romeo e Giulietta di Shakespeare (Associazione Enchiridion).

Alle ore 21.30 infine la proiezione in piazza della commedia Grazie ragazzi di Riccardo Milani (2023, 117'), film interpretato da Antonio Albanese, Vinicio Marchioni, Sonia Bergamasco e Fabrizio Bentivoglio. Si continuerà sabato 17 giugno, già dalla mattina, all’Orto Urbano del Boschetto con una serie di momenti conviviali, mini-corsi, talk fino alle ore 19 quando inizieranno i festeggiamenti per il nono compleanno del Community Hub di via Baltea: dal tardo pomeriggio a sera i coabitanti festeggeranno nella nuova pedonale Baltea Lido con musica e attività per grandi e piccini.

Tutti gli appuntamenti di Barriera a cielo aperto si terranno presso l’Arena Monterosa, il Community Hub di Via Baltea 3, la Casa del Quartiere Bagni Pubblici di Via Agliè, l’Orto Urbano del Boschetto di AgroBarriera e il Centro Interculturale della Città di Torino oltre a Piazza Foroni, Piazza Botticelli e i giardini Saragat per appuntamenti singoli.

redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium