/ Attualità

Attualità | 10 dicembre 2023, 15:00

Alexandre Dumas e il Bicerin: fu amore... al primo sorso

Storia del breve soggiorno torinese del celebre scrittore e di come rimase conquistato dalla città e dalla tipica bevanda dolce sabauda

bicerin - foto d'archivio

Alexandre Dumas e il Bicerin: fu amore... al primo sorso

Passeggiando per le vie del centro di Torino, non si può non rimanere affascinati dal suo imponente patrimonio artistico e storico, omaggiato e reso ulteriormente ricco dai passaggi, lunghi o brevi, di numerosissime figure importanti anche a livello mondiale.

Alexandre Dumas e Torino

Tra queste, sicuramente Alexandre Dumas, il celebre autore francese di molteplici classici della letteratura tra i quali "Il conte di Montecristo", "Robin Hood" e "I tre moschettieri". Soggiornò nel capoluogo sabaudo nel 1852, rimanendo incantato dalla città, dalla sua architettura e in special modo dalle sue arterie dritte e regolari tanto da dedicare a Torino un romanzo, intitolato "Il viaggio del duca". 

La passione per il Bicerin

Ma soprattutto, la cosa che più rimase nel cuore di Dumas furono i caffè storici ed il Bicerin. A questo proposito scrisse: "Non dimenticherò mai il Bicerin, quell'eccellente bevanda al caffè, latte e cioccolato, che viene servita in tutti i caffè ad un costo relativamente basso". 

Il celebre scrittore francese sapeva bene che, a Torino, ci fosse un "tempio" del Bicerin, un luogo in cui questa era la bevanda "principe": si trattava del Caffè Al Bicerin di piazza della Consolata, della quale egli era un assiduo frequentatore. 

Insomma, un legame speciale fu quello tra Dumas ed il capoluogo sabaudo, la cui memoria rimane imperitura e dà ulteriore lustro alla città.

Federica De Castro

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium