/ Sanità

Sanità | 12 aprile 2024, 11:08

Giornata Mondiale della Malattia di Chagas, il 14 aprile campagna di diagnosi gratuita

L'iniziativa portata avanti dalla Società Italiana di Medicina Tropicale e Salute Globale SIMET insieme all’Associazione AILMAC

Giornata Mondiale della Malattia di Chagas, il 14 aprile campagna di diagnosi gratuita

Giornata Mondiale della Malattia di Chagas, il 14 aprile campagna di diagnosi gratuita

In occasione della Giornata Mondiale della Malattia di Chagas, il prossimo 14 aprile 2024, l'Associazione PINTRE, la Società Italiana di Medicina Tropicale e Salute Globale SIMET e l’Associazione AILMAC, organizzano una campagna gratuita di diagnosi della malattia. L'evento si terrà presso il Piazzale Valdo Fusi, in via Giolitti angolo Via San Francesco da Paola a Torino, dalle ore 8:30 alle 12:30. 

In Collaborazione con: l’ASL Città di Torino, l’ospedale Amedeo di Savoia, SC Malattie Infettive e Tropicali A e SC Microbiologia e Virologia, la Croce Rossa Italiana - Comitato di Torino, e le Associazioni: Banco Farmaceutico Torino ODV, Venezuela in Piemonte, Organizzazioni Peruviane in Torino ORPETU e Infermieri Peruviani Piemonte e Valle d’Aosta. 

La campagna offre la possibilità di sottoporsi al prelievo previo appuntamento via e-mail: segreteria@pintre.org. L'adesione è gratuita e la partecipazione è volontaria. Si richiede di presentarsi al prelievo a digiuno. 

In Italia a livello nazionale è da segnalare che su richiesta della Società Italiana di Medicina Tropicale e Salute Globale lo screening del Chagas è stato inserito nelle linee guida nazionali per la gravidanza fisiologica 2023 e quindi dal 1° gennaio del 2024 è stato inserito nel LEA (Livelli essenziali di assistenza) e sarà facilmente prescrivibile, anche in esenzione da ticket come gravidanza a rischio. 

Il Piemonte ha compiuto un significativo passo avanti nella lotta contro la malattia di Chagas con l'introduzione del codice 91.10.8 Trypanosoma cruzi Anticorpi. Questo nuovo metodo diagnostico, adottato a partire da aprile 2024, consente una diagnosi di questa patologia trascurata. I centri prelievo e gli ambulatori in Piemonte saranno quindi da ora attrezzati per effettuare test sierologici volti a rilevare la presenza di anticorpi contro il Trypanosoma cruzi, il parassita responsabile della malattia. Questa iniziativa riveste particolare importanza per proteggere le donne in gravidanza e i loro nascituri da una trasmissione “verticale” della malattia. 

Le iniziative promosse dall’Associazione PINTRE hanno contribuito a sensibilizzare la popolazione sulla malattia di Chagas, soprattutto in una realtà multiculturale come Torino. Campagne di screening e mostre informative hanno giocato un ruolo fondamentale nel diffondere la consapevolezza e nel potenziare la rete sanitaria della città. 

La Giornata Mondiale della Malattia di Chagas è stata istituita in occasione del 72° Incontro dell'Assemblea dell'Organizzazione Mondiale della Sanità nel 2019, per commemorare la scoperta del primo caso umano della malattia da parte del medico brasiliano Carlos Chagas, avvenuta il 14 aprile 1909. L'obiettivo della giornata mondiale è sensibilizzare l'opinione pubblica e facilitare interventi volti alla diagnosi precoce, soprattutto nelle donne sudamericane in età fertile, al fine di ridurre il rischio di trasmissione della malattia ai nascituri. 

Per ulteriori informazioni e per prenotare un appuntamento, si prega di contattare la segreteria all'indirizzo e-mail: segreteria@pintre.org o al numero 338.6218901. 

comunicato stampa

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium