Moncalieri | 08 giugno 2024, 16:04

La generosità dei bambini corre incontro al canile rifugio di Moncalieri

Gli alunni della 5C Rodari di Trofarello hanno raccolto 120 euro per donarli all'Albero di Mais. E anche l'assessora Borello invita a sostenere la struttura che si occupa degli animali abbandonati

La generosità dei bambini corre incontro al canile rifugio di Moncalieri

La generosità dei bambini corre incontro al canile rifugio di Moncalieri

A Natale si è tutti più buoni, si è soliti dire. Ma anche alla fine dell'anno scolastico. Di sicuro, lo sono stati gli alunni della 5ªC della scuola primaria Rodari di Trofarello, che hanno organizzato un banchetto di beneficenza, raccogliendo alla fine 120 euro, che hanno voluto donare al canile rifugio "L'Albero di Mais" di Moncalieri, che offre cure e aiuto agli animali abbandonati.

La generosità dei bimbi di Trofarello

I volontari del canile avevano visitato la scuola per due mattinate nei mesi scorsi, condividendo con i giovani studenti le loro iniziative e la missione del rifugio. In questo modo, i bambini hanno imparato come ci si prende cura degli animali, come ci si prende cura di cani e gatti, spiegando l'importanza di un corretto rapporto con loro, basato su rispetto e affetto.

L'esperienza deve avere toccato il cuore degli alunni di Trofarello, ispirandoli a organizzare il banchetto di solidarietà per fornire un aiuto concreto al canile, che da sempre ha bisogno di ogni genere di sostegno economico per portare avanti la sua missione.

L'assessora Borello sostiene il canile

Nei giorni scorsi anche l'assessora di Moncalieri ai Diritti degli Animali Alessandra Borello ha fatto visita all'Albero di Mais, per conoscere i primi gattini della stagione. "Da qui a qualche settimana avremo la stanza cuccioli invasa di piccoli pelosetti alla disperata ricerca di casa", ha detto, soffermandosi in modo particolare su "Diego, un micione Felv a cui purtroppo manca una zampina".

"Questa sarebbe una vera adozione del cuore", ha detto l'assessora invitando chi ha la possibilità di regalare una famiglia e tanto affetto a questo micino e agli altri piccoli amici pelosi.

Massimo De Marzi

Leggi tutte le notizie di NUOVE NOTE ›

Federica Monello

Giornalista pubblicista, ascoltatrice vorace di musica, amante di tutto ciò che è cultura. Nasco e cresco in Sicilia dove da studentessa di Lettere Moderne muovo i primi passi nel giornalismo, dopo poco unisco la scrittura alla passione per la musica. Giungo ai piedi delle Alpi per diventare dottoressa in Comunicazione e Culture dei media e raccontare di storie di musica, versi, suoni e passioni.

Nuove Note
Nuove Note è la rubrica che ogni settimana ti fa conoscere un nuovo progetto musicale emergente nato tra la Mole Antonelliana e un pentagramma, tra i boschi piemontesi e una sala prove casalinga, tra uno studio di registrazione e i chilometri che lo separano da un paesino in provincia. Nuove Note ti racconta le storie e la musica gli artisti più interessanti della scena musicale piemontese.

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium