/ Centro

Centro | 26 marzo 2019, 10:06

Tempo di primavera al Cannavacciuolo Bistrot, dove sapori e aromi si risvegliano [VIDEO]

Il ristorante stellato alle spalle della Gran Madre di Torino presenta i due nuovi menù degustazione per la bella stagione. Già pronta anche la carta del giorno di Pasqua

Tempo di primavera al Cannavacciuolo Bistrot, dove sapori e aromi si risvegliano [VIDEO]

Con l'arrivo della bella stagione, il Cannavacciuolo Bistrot di Torino presenta le proposte enogastronomiche di primavera, sboccianti in due ricercati menù degustazione che omaggiano la tradizione e celebrano la novità. 

Si va dai piatti classici che hanno segnato la storia dell'alta cucina firmata Antonino Cannavacciuolo - come il Tonno vitellato con maionese di bottarga o la Melanzana 2.0 - al menù "Questione di attimi", che racchiude estro e fantasia in una sapiente sperimentazione di sapori inconsueti.

Troviamo allora il Crudo di ricciola alla puttanesca e gli Spaghetti con gazpacho di pomodoro verde e scampo al lime, passando per la Triglia con zafferano, limone, cerfoglio e costine rosse, e concludendo quindi con un dessert di Cioccolato, arancia, amaretto e basilico. 

Il tutto accompagnato da una carta di vini appositamente studiata dal direttore del Bistrot Pino Savoia per esaltare la cucina dello chef Nicola Somma, tra rosati provenzali e rossi fruttati, come in una sinfonia armoniosa di note e sapori. 

E volendo soddisfare i desideri dei clienti anche durante le festività, ecco pronto il Menù di Pasqua per domenica 21 aprile, che vede, tra i piatti principali, una Pasta mischiata cacio, pepe e ricci di mare e un immancabile Capretto in diverse consistenze, con carciofi e piselli. 

Per consultare i menù:

https://www.cannavacciuolobistrot.it/torino/menu/ 

Per maggiori informazioni:

Cannavacciuolo Bistrot Torino

Lunedì: 19.30-23.00

Da martedì a sabato: 12.30-15.00 / 19.30-23.00

Domenica: giorno di chiusura

Per prenotazioni:

Tel +39 011 8399893

www.cannavacciuolobistrot.it 

Informazione pubblicitaria

Ti potrebbero interessare anche:
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium