/ Eventi

Eventi | 09 maggio 2019, 09:22

Arriva "Fake Club", Santomauro racconta il mondo delle Fake al Torino Fringe Festival

Appuntamento in via Bellezia allo Spazio Ferramenta Sibiriaki dal 9 al 12 maggio alle 21 e dal 15 al 19 alle 19.30

Arriva "Fake Club", Santomauro racconta il mondo delle Fake al Torino Fringe Festival

Stefano Santomauro non ha bisogno di presentazioni: l'attore livornese, in questi ultimi anni, sta procedendo come un razzo scrivendo spettacoli di grande successo e ricevendo premi e riconoscimenti nazionali, l'ultimo il Drama Comic Award 2019. Fino al 19 Maggio, dopo il grande successo del precedente "Like", arriva al Torino Fringe Festival il nuovo spettacolo  dal titolo "Fake Club" scritto a quattro mani con Francesco Niccolini, prodotto da Pilar Ternera con il sostegno del Festival di Narrazione Montagne Racconta. 

Meteorite si schianterà sulla terra fra dieci giorni, troppi metalli nei vaccini bambino arruginisce, gli immigrati prendono la patente gratis con 40 punti in omaggio.

Sono queste, e molte altre, le notizie che ogni giorno ci arrivano dai social, dalle radio passando per la stampa e la tv. Le così dette Fake News (notizie false). Il falso diventa spunto di riflessione per questo nuovo divertentissimo show comico di Stefano Santomauro che, dopo il grande successo ottenuto da “Like” recensito da la Stampa come uno spettacolo: “Assolutamente da non perdere!”, affronta nel sua tipica cifra comica, il tema attualissimo del vero e falso. Lo show comico ci trascina dalle prime fake raccontate ai bambini passando tra la Seconda Guerra Mondiale, Hitler, Trump, Van Gogh e molto altro. Si ride e si riflette come in tutti gli spettacoli di Stefano Santomauro che, grazie al connubio fortunato con l’autore Francesco Niccolini, riescono a raccontare usi e costumi della società facendo ridere lo spettatore fino alle lacrime, ma non perdendo mai il contatto con la realtà.

Appuntamento presso lo Spazio Ferramenta Sibiriaki in via Bellezia dal 9 al 12 Maggio ore 21 e dal 15 al 19 maggio ore 19,30. Biglietti anche in loco. 

comunicato stampa

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium