/ Eventi

Eventi | 12 novembre 2019, 17:24

Collegno, la Certosa si trasforma in un set cinematografico per ospitare Miss Marx

Lunedì prossimo a Collegno si svolgeranno le riprese del lungometraggio diretto da Susanna Nicchiarelli

Collegno, la Certosa si trasforma in un set cinematografico per ospitare Miss Marx

Da manicomio a set cinematografico. La Certosa di Collegno, uno dei luoghi storici della città, ospiterà le riprese di un film. Lunedì 18 novembre, infatti, prenderà il via il lungometraggio “Miss Marx”, che sarà girato nel piazzale Avis, in via Martiri XXX Aprile, nell’Aula Hospitalis e nell’Antica Farmacia.

Era già stato anticipato che le riprese sarebbero iniziate nel mese di novembre a Torino e ora a ospitare il set della pellicola, diretta da Susanna Nicchiarelli, sarà proprio Collegno. Il film, con Romola Garai e Clelia Rossi Marcelli, racconterà la storia di Eleanor, la figlia più piccola di Karl Marx.

La città non è certo nuova a importanti produzioni. Negli anni, infatti, Collegno ha ospitato set importanti come per esempio quelli della serie tv “Questo nostro amore” con Neri Marcorè e Anna Valle, “I topi” con Antonio Albanese, e il film “Torino Criminale”, girato nella cintura ovest di Torino.

Diana Tassone

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium