/ Economia e lavoro

Economia e lavoro | 25 marzo 2020, 12:13

Il Consorzio Cpe apre un tavolo virtuale “Emergenza Covid-19” per favorire il confronto tra aziende socie

«Vogliamo aiutare le imprese a confrontarsi tra di loro e con esperti»

Il Consorzio Cpe apre un tavolo virtuale “Emergenza Covid-19” per favorire il confronto tra aziende socie

Il Consorzio pinerolese energia (Cpe) ha aperto un tavolo virtuale attraverso canali di videoconferenza. «In un periodo di separazione fisica delle persone, il tavolo del Cpe intende aiutare le imprese consorziate a confrontarsi periodicamente con esperti in materia di gestione delle risorse, offrendo una sala virtuale dove sentirsi vicini e affrontare assieme la sfida di questa emergenza» motiva la scelta il presidente Francesco Carcioffo.

Nella prima riunione di “Emergenza Covid-19” si è partiti con un approfondimento del Decreto “Cura Italia” e si è parlato delle azioni e dei provvedimenti adottati dalle aziende, nonché del reperimento dei dispositivi di sicurezza.

Le imprese possono inviare via e-mail a cpe@aceapinerolese.it i loro quesiti e verranno ricontattate per le risposte e per prendere parte ai meeting online.

Marco Bertello

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium