/ Eventi

Eventi | 05 giugno 2017, 12:25

1° concorso di eleganza per auto d'epoca domenica 11 giugno a Giaveno

Un evento unico in cui si combinano eleganza e stile

1° concorso di eleganza per auto d'epoca domenica 11 giugno a Giaveno

Un tuffo nel passato con il fascino delle auto d’epoca e di equipaggi in abbigliamento coevo. Una sapiente alchimia di automobili  rare e bellissime,  per  un revival  dedicato  agli anni trenta, quaranta, cinquanta e sessanta  del secolo scorso, nel contesto del Centro Storico di Giaveno,  di via Umberto I,  nei luoghi del passeggio e dello shopping e  fra  i monumenti  simbolo  di una storia millenaria.

La Città di Giaveno e  l’ Officina RossoItalia di Giaveno  unitamente ai Club Alfamania,  Circolo Auto Storiche Nino Farina, 6 Ore Orbassano  e Rotary  Distretto 2031 e con la collaborazione di numerose attività commerciali, organizzano  per domenica 11  giugno  il “1° Concorso   d’ Eleganza per Auto d’ Epoca a Giaveno”.

Un evento nuovo, dove l’eleganza e la passione si uniranno per creare per i partecipanti e il pubblico un’atmosfera esclusiva. Per la prima volta automobili  viste solo sulle pagine delle riviste patinate e in film d’autore saranno a portata di sguardo per essere ammirate ed ascoltate.

I visitatori,  lungo  un red  carpet che percorrerà  via Umberto I,   avranno  sotto gli occhi  auto come la Zagato Alfa Romeo 6C 1750 GS 1932  dalle  brillanti verniciature e cromature,  auto dalle forme originali  e dal carattere aristocratico e per l’ascolto  il  rumore dei cilindri e dei motori di Ferrari e Maserati.

Quasi 30  le vetture ammesse, tutte  di produzione italiana e rigorosamente  ad invito, costruite in un lasso di tempo che va dai mitici anni ´30 in cui l’ automobile era un oggetto costosissimo e di gran lusso che compariva nelle vetrine dei primi i salone dell’ automobile organizzati in città  quali Torino, Parigi e Ginevra per arrivare agli ´60 in cui la creatività, soprattutto italiana, brillava per eleganza e per  tecnologia in tutto il mondo.

Il raduno prenderà avvio  nel corso della mattinata mentre l’inizio della manifestazione è fissato per le ore 15 in via Umberto I.   

Via Umberto I si presenterà inoltre, come altre vie e piazzette del Centro Storico coperta  da un cielo di ombrelli colorati,  allestimento  particolare e di grande effetto sistemato proprio in queste settimane per la seconda edizione della riuscitissima Giaveno Sotto un Cielo di Ombrelli.

Dal posto occupato le  vetture  partecipanti con gli equipaggi  a bordo  si muoveranno verso  l’area antistante la Chiesa  dei Batù, bell’esempio di barocco piemontese e ai piedi della monumentale Torre degli  Orologi.

Qui ad attenderle ci saranno  le autorità,  l’Amministrazione Comunale di Giaveno, gli ospiti e  l’esclusiva  giuria di esperti  che daranno il benvenuto in città e  il via al Concorso.

Delle vetture verranno presentate  le caratteristiche tecniche  e    la storia del modello. A questa illustrazione  verrà affiancata una narrazione di  cosa accadeva a Giaveno nei 4 decenni considerati, pagine di storia  fatte vivere  anche da coppie di figuranti.

La giuria di esperti avrà il compito di valutare  le vetture  per l’ assegnazione del “1° Trofeo Città di Giaveno” che sarà conferito all’ automobile che più  incarnerà la bellezza, la creatività e l’ esclusività.

Il conducente/accompagnatore vestito con abiti d’ epoca in tema con la propria autovettura considerato più elegante, verrà premiato con un soggiorno 4 stelle a Positano  (SA) offerto dall’ Hotel Poseidon. A tutti i partecipanti   verrà  consegnata una targa ricordo.    Alcuni  omaggi saranno  offerti  dalle   attività  commerciali  locali.

Anche il pubblico che visiterà  la manifestazione,  attraverso una specifica votazione,  con l’invio di un sms,  sarà invitato a valutare in   base al proprio  gusto e preferenza personale l’ auto più bella per l’ assegnazione del “Premio  1° Concorso d’Eleganza per Auto d’Epoca Città di Giaveno”.

Tra tutti gli spettatori votanti, verrà estratto a sorte un buono riparazione/manutenzione auto del valore di 300 Euro offerto dall’ Officina  RossoItalia.

L’idea di una manifestazione di alto livello nel campo delle automobili da organizzare a Giaveno  ha il suo fondamento nella cultura e storia automobilistica  anche di questo territorio,   sulle cui strade che conducono a Colle Braida, la Fiat per molti anni collaudava i suoi prototipi e sulle professionalità che hanno lavorato e lavorano in questo settore.

Nel periodo alcuni negozi e caffè esporranno in vetrina cimeli e oggetti  del mondo dell’auto.

Idealmente  il 1° Concorso d’Eleganza per Auto d’Epoca Città  di Giaveno si combina  con il terzo Salone dell’Auto all’aperto Parco Valentino a Torino  in corso dal 7 all’11 giugno.

c.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium