/ Politica

Politica | 06 luglio 2018, 13:16

Oltre 1.600 soggetti a confronto sul sistema idrico piemontese: nasce il Forum Web Acque

L'assessore Valmaggia: "Uno strumento regionale per la protezione delle acque superficiali e sotterranee"

Oltre 1.600 soggetti a confronto sul sistema idrico piemontese: nasce il Forum Web Acque

"Nell'ottica di gestione partecipata della risorsa acqua Forum Web Acque intende essere una sede di confronto sulla tutela delle acque piemontesi, permettendo a tutte le organizzazioni interessate alla tematica di accedere alle informazioni e apportare contributi." Così l'assessore regionale all'ambiente Alberto Valmaggia ha presentato la nuova piattaforma online, attiva da oggi, per accogliere suggerimenti, proposte e idee per arricchire il Piano regionale di tutela delle acque. 

Tramite il portale - attivo sino ad ottobre 2018- oltre 1.600 soggetti attivi fra enti locali, nazionali ed internazionali, associazioni di categoria del mondo produttivo, commerciale e artigianale, ordini professionali, imprese e università potranno interagire sul tema acque sia con la Regione Piemonte che con gli altri soggetti attivi sul Forum. Una sorta di piazza virtuale dovrà ci si potrà confrontare sul tema idrico. 

"Il Piano di Tutela della Acque è uno strumento regionale" - ha spiegato l'assessore Valmaggia - "finalizzato al raggiungimento degli obiettivi di qualità dei corpi idrici e più in generale della protezione dell'intero sistema idrico superficiale e sotterraneo piemontese".

Cinzia Gatti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium