ELEZIONI REGIONALI
 / Calcio

Calcio | 19 luglio 2019, 08:00

CALCIOMERCATO - Presentazione per il nuovo San Giacomo Chieri di Enrico Migliore

Il ds Veglia: "Calcio è palestra di vita"

CALCIOMERCATO - Presentazione per il nuovo San Giacomo Chieri di Enrico Migliore

CALCIOMERCATO PROMOZIONE - SG CHIERI

Presentazione della stagione 2019/2020 in casa San Giacomo Chieri. Dopo la salvezza ottenuta in modo incredibile ai playout di Promozione (2-3 in casa del Cenisia) è scattato il primo ritrovo ufficiale davanti al presidente Antonio Tedesco, al Vicepresidente Michele Gambino ed al direttivo.

C'è un nuovo direttore sportivo: Alberto Veglia. Queste le sue parole riportate sul sito ufficiale della società: "Sono una persona semplice che dal calcio inizialmente come giocatore, successivamente  come appassionato e ultimamente come dirigente, ha ricevuto insegnamenti di vita, di gruppo e amicizie. Ritenendomi fortunato di questo ho voluto in questi anni dedicare un pó del mio tempo ai giovani per far capire che il calcio oltre ad essere il più bel gioco del mondo è anche palestra di vita".

L'allenatore della prima squadra è Enrico Migliore, ex settore giovanile del Chieri che si presenta così: "Si apre un nuovo capitolo e mi auguro che sia bello e positivo. E’ una grande opportunità che mi è stata data dal presidente del  San Giacomo Antonio Tedesco: tutto è nato quasi in modo casuale. Subito c’è stato feeling e si sono condivise delle idee ed il progetto mi ha entusiasmato. Parto per questa avventura con entusiasmo e passione e ringrazio il Presidente di aver avuto fiducia in me e riconosco quanto non sia facile  affidarsi ad una persona oggettivamente con poca esperienza di calcio allenato come prima squadra. Partiamo con un gruppo nuovo, per fare il massimo e puntando i nostri obiettivi giorno dopo giorno, partita dopo partita".

La costruzione della prima squadra. Migliore: "Diciamo che ho avuto la fortuna di poter avere al mio fianco una figura come Alberto Veglia. Infatti, il presidente ha capito quanto fosse importante affiancarmi una persona di esperienza che potesse aiutare oltre che me, anche la società e la squadra. Con Alberto c’è un rapporto che va avanti da anni con grande feeling e allineamento sulle idee di calcio e gestione del gruppo. Abbiamo iniziato a scegliere i ragazzi e non è stato  facile far capire quali fossero le prospettive alle quali puntiamo per la prossima stagione. A livello generale vogliamo formare una squadra solida e compatta e portare quella ventata di entusiasmo riscoprendo quali sono i veri valori dello sport. Questo è stato il criterio con il quale abbiamo scelto i profili dei giocatori, privilegiando i valori ancor prima degli aspetti tecnici.  I ragazzi hanno creduto nel progetto e passo dopo passo stiamo puntando ad un gruppo che sa bene cosa gli aspetta.  Sia per gli aspetti tecnici che alla creazione di un senso di appartenenza ad una società come il San Giacomo, che ha dei valori e che vuole farli risaltare. Per finire, mi aspetto molto dalla squadra e sono pronto a dare tutto me stesso e le mie competenze calcistiche con l’augurio e l’obiettivo di fare il massimo".

LA ROSA DEL SAN GIACOMO CHIERI

Allenatore: Enrico Migliore

Dirigenti: Luigi Scarino, Ranieri Martinelli

Daniele Parrino (1990)

Fabio Digregorio (1991)

Dario Romano (1991)

Paolo Perrone (1996)

Andrea Tarantini (1996)

Jonah Massera (1995)

Giorgio Veglia (1999)

Matteo Sollazzo (1999)

Alberto Petraglia (1999)

Andrea Bosticco (1993)

Riccardo De Grandis (2001)

Alberto Bechis (2001)

Andrea Bay (2001)

Mattia Anselmi (1997)

Cristian Presta (1997)

Andrea Berrone (2000)

Marco Rimedio (2000)

Gabriele Balan (2000)

Gabriele Velardita (2000)

Alessandro Canizzaro (2000)

Alessandro Cosola (2000)

Michele Rizzitano

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MAGGIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

WhatsApp Segui il canale di TorinOggi.it su WhatsApp ISCRIVITI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium