/ Cultura e spettacoli

Cultura e spettacoli | 23 aprile 2020, 11:17

Cascina Roccafranca lancia una call per giovani artisti da inserire nella rassegna estiva

La selezione è affidata a un nuovo tavolo di lavoro under 30, all'interno del progetto "Eroi per Casa" promosso e finanziato con il contributo dalla Compagnia di San Paolo

Cascina Roccafranca lancia una call per giovani artisti da inserire nella rassegna estiva

All’interno del progetto “Eroi x Casa” promosso e finanziato con il contributo dalla Compagnia di San Paolo per il bando Open Community, Cascina Roccafranca ha scelto di realizzare un tavolo di lavoro under 30 per inserire, nella propria rassegna estiva, quattro serate curate e organizzate dalla nuova giovane direzione. 

Il tavolo ha iniziato il suo percorso a gennaio e ha scelto di continuare la progettazione anche a distanza. "Questo perché crede nel progetto e nei valori che esso veicola", spiegano da Cascina. Contestualmente è stata lanciata una call online rivolta agli artisti sul territorio, con scadenza il 15 maggio 2020, che "andrà di pari passo con ciò che accadrà e con le disposizioni istituzionali", sperando di poter realizzare concretamente la rassegna.  

Nel corso degli incontri, il tavolo di lavoro ha individuato alcuni macro obiettivi intorno a cui dovranno ruotare i progetti presentati: creare uno spazio di espressione per artisti under 35, proporre eventi in cui mescolare diverse espressioni artistiche e costruire dinamiche di coinvolgimento del pubblico. 

Le serate saranno legate dal tema delle emozioni: rabbia, gioia, sorpresa, divertimento, desiderio, calma, noia. Tutti stati d’animo sicuramente acuiti nel corso degli ultimi mesi di difficoltà. 
"Chiediamo agli artisti - spiegano i promotori - di rielaborare ed esprimere le diverse emozioni tenendo conto del fatto che gli appuntamenti si svolgeranno in una realtà aggregativa e di accoglienza, in cui il pubblico non sarà solo spettatore, ma dovrà essere considerato parte attiva della performance".

La call è rivolta a singoli artisti e a collettivi under 35 (per i gruppi si farà riferimento alla media delle età dei partecipanti), amatoriali e professionisti, provenienti dal territorio nazionale. 

Si accetta qualunque tipo di linguaggio espressivo: peculiarità di ciascun appuntamento sarà l’interazione tra linguaggi diversi. In ognuno dei quattro appuntamenti, infatti, verranno selezionate più forme espressive, nell’ottica di un’interazione creativa tra discipline artistiche differenti.

L’artista o i gruppi di artisti possono partecipare con una sola proposta progettuale.
Sarà criterio determinante della selezione la proposta che l’artista o il gruppo farà per coinvolgere il pubblico e renderlo co-protagonista. 

La disponibilità è richiesta nel corso del periodo estivo per i mesi di luglio, agosto e settembre.

Ecco le modalità di candidatura. 

Entro il 15 maggio 2020 occorre compilare il modulo al link: https://docs.google.com/forms/d/e/1FAIpQLSe4LfCgkiJfNnqM7JUf7M_yIb-yTRKPzW3bQoWHVt3pG1U1UQ/viewform

Inserendo, come richiesto, i seguenti materiali:

  1. Un breve video (limite max 3 minuti) per presentare se stessi (Chi sei? Perché dovremmo scegliere il tuo progetto in questo contesto? Come pensi di mettere in atto il coinvolgimento del pubblico?)
  2. Curriculum e/o portfolio (per arti visive)
  3. Presentazione del proprio repertorio (anche tramite link a materiali già prodotti)
  4. Presentazione delle proprie esigenze tecniche minime (facendo sempre riferimento alla scheda tecnica dell’ente che pubblichiamo in allegato)

In caso di selezione, i candidati verranno contattati direttamente dallo staff di Cascina Roccafranca per definire date, tempi e modalità di allestimento. 

Manuela Marascio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium