/ Cronaca

Cronaca | 29 maggio 2020, 12:08

La municipale sequestra alimenti scaduti e chiude un kebabbaro in corso Vittorio

Precarie condizioni igieniche in un alimentari. Sequestrati 15 kg di prosciutto scaduto, un Kebap di 6 kg in cattivo stato di conservazione e altri 16 prodotti messi in vendita senza etichettatura

La municipale sequestra alimenti scaduti e chiude un kebabbaro in corso Vittorio

Ieri pomeriggio, agenti della Sezione I (Crocetta, Centro) della Polizia Municipale, in un'azione congiunta con personale dell'ASL e del Commissariato San Secondo, hanno chiuso per precarie condizioni igieniche un esercizio pubblico con attività di somministrazione alimentare sito in Corso Vittorio Emanuele II.

Gli agenti hanno sequestrato 15 Kg di prosciutto scaduto, un Kebap di 6 Kg in cattivo stato di conservazione e altri 16 prodotti alimentari messi in vendita senza etichettatura. 

Il titolare del negozio è stato denunciato in stato di libertà per vendita di prodotti in cattivo stato di conservazione. Il locale resterà chiuso fino al ripristino delle normali condizioni igienico sanitarie.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium