/ Politica

Politica | 15 settembre 2020, 12:35

Valle (Pd): "Sul poliambulatorio di Druento monitorare la situazione affinché vengano garantiti i serivizi ai cittadini"

Il presidente del gruppo regionale Gallo: "Icardi conferma la necessità di aree di sosta per le Associazioni di volontariato che si occupano del servizio di trasporto e accompagnamento malati"

Valle (Pd): "Sul poliambulatorio di Druento monitorare la situazione affinché vengano garantiti i serivizi ai cittadini"

“Oggi l’Assessore alla Sanità ha risposto alla mia interrogazione con la quale chiedevo quando verrà prevista la riapertura del Poliambulatorio di Druento, ampliando la forma inizialmente ridotta in forma definitiva e completa di tutti i servizi, limitati dalla pandemia, precisando che, al momento il Servizio USCA è operativo tutti i giorni, festivi compresi, dalle 8 alle 20, il Servizio di Continuità Assistenziale è attivo dal lunedì al venerdì dalle 20 alle 8 e dalle 10 del sabato alle 8 di lunedì mattina. Inoltre, dal 15 luglio è attivo, ogni mercoledì il punto prelievi con un numero di 20 prelievi al giorno”, ha spiega il Coordinatore del Gruppo d’Indagine Covid-19 Daniele Valle (Pd).

“L’Assessore ha affermato, inoltre che è attivo il CUP in remoto dalle 8,30 alle 12,30 nei giorni feriali e che l’attività del Poliambulatorio di Druento può considerarsi pienamente operativa, tenendo conto delle disposizioni di sicurezza imposte dalle norme per il contenimento del Covid-19. Continuerò a monitorare la situazione perché è fondamentale garantire ai cittadini questi servizi”, ha concluso il Consigliere regionale Dem.

“Grazie all’interpellanza discussa oggi è stata rilanciata la mia proposta, già approvata dal Consiglio regionale durante la scorsa legislatura, di prevedere, nelle aree sosta di proprietà delle Aziende sanitarie, almeno uno spazio, ove non già presente, fruibile dalle Associazioni di Volontariato che, con mezzi propri, si occupano del servizio di trasporto e accompagnamento da e per le strutture ospedaliere e sanitarie, presso le quali i pazienti assistiti effettuano visite specialistiche e/o cure in regime di day hospital”, ha spiegato il Presidente del Gruppo Pd in Consiglio regionale Raffaele Gallo.

“L’Assessore alla Sanità si è assunto l’impegno – prosegue il Presidente del Gruppo Pd – di portare avanti questa proposta che mi auguro venga realizzata nei prossimi mesi. Continuerò a monitorare con attenzione la situazione perché si tratta di un aiuto importante per queste Associazioni che svolgono un ruolo centrale a sostegno delle persone più deboli e dei malati cronici”.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium