/ Politica

Politica | 21 settembre 2020, 17:28

Il voto per il sindaco scalda Moncalieri, alle urne oltre il 62% degli elettori

In crescita l'affluenza rispetto al 50,64% di cinque anni fa. Domani lo spoglio dei voti

Il voto per il sindaco scalda Moncalieri, alle urne oltre il 62% degli elettori

La corsa per il sindaco ha appassionato Moncalieri. Alla chiusura delle urne, alle ore 15 di oggi, lunedì 21 settembre, si sono recati alle urne il 62,28% degli aventi diritto.

Una percentuale nettamente più alta di quella di cinque anni fa, che vide andare a votare il 50,64% degli elettori, anche se è giusto ricordare che nel maggio 2015 si era votato nella sola giornata di domenica. Quest'anno, complice l'emergenza del coronavirus e l'election day con il referendum, c'è stata una mezza giornata in più, ma il dato di Moncalieri è di oltre dieci punti superiore a Torino, ad esempio, dove ci si recava ai seggi solo per il quesito sul taglio dei parlamentari.

Oggi verrà ultimato lo spoglio dei voti legati al referendum, domani mattina invece partirà quello legato al voto amministrativo. Il risultato è atteso nel pomeriggio. In corsa per la poltrona di sindaco Paolo Montagna (centrosinistra), Pier Bellagamba (centrodestra), Abelio Viscomi (Moderati), Barbara Fassone (M5S) e Giancarlo Chiapello (Popolari).

Massimo De Marzi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium