/ Politica

Politica | 28 settembre 2020, 16:19

Turismo, la tassa di soggiorno sospesa fino al 31 dicembre

La misura votata in Sala Rossa è finalizzata a contribuire al rilancio del settore, che costituisce elemento fondamentale e strategico per l'economia e per lo sviluppo della città

Turismo, la tassa di soggiorno sospesa fino al 31 dicembre

Sospeso a Torino il pagamento della Tassa di soggiorno sino alla fine dell'anno: lo ha deciso oggi il Consiglio comunale, votando una delibera proposta dalla Giunta e presentata in aula dall’assessore Sergio Rolando, che di fatto ha prolungato il periodo inizialmente stabilito.

Il provvedimento approvato in aula viene incontro alla richiesta formulata da varie associazioni di operatori dell'accoglienza alberghiera, a fronte delle difficoltà causate dall’emergenza sanitaria ( -60% di occupazione di camere d'albergo nel periodo compreso tra gennaio e luglio di quest'anno).

La misura votata in Sala Rossa è finalizzata a contribuire al rilancio del turismo a Torino, che costituisce elemento fondamentale e strategico per l'economia e per lo sviluppo della città.

comunicato stampa

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium