/ Attualità

Attualità | 02 ottobre 2020, 15:31

La Regione dirama l’allerta per la pioggia delle prossime ore

Il maltempo preoccupa di più nelle valli Orco, Lanzo e Sangone, bassa Val di Susa e pianura settentrionale della provincia di Torino, mentre nel Pinerolese e in altre zone, come l’Alta Val Susa, l’allerta è gialla

La Regione dirama l’allerta per la pioggia delle prossime ore

La Regione ha diramato gli stati di allerta per le piogge battenti di queste ore. Le valli pinerolesi (Chisone e Pellice) rientrano nell’allerta gialla, che significa ordinaria attenzione. Assieme a loro ci sono: pianura e colline torinesi, pianura cuneese, Alta Val Susa e Val Po. Maggiori preoccupazioni, con allerta arancione, che segnala moderata criticità per le valli Chiusella, Orco, Lanzo e Sangone, bassa Val di Susa e pianura settentrionale.

Le piogge si intensificheranno nel Torinese oggi pomeriggio, fino alla mattinata di domani, per poi riprendere vigore nel pomeriggio di domenica 4.

La Protezione civile della Città metropolitana invita a: limitare i trasferimenti al minimo necessario; evitare i sottopassi; togliere le auto dai parcheggi sotterranei e parcheggiarle al sicuro prima dell'intensificarsi delle piogge; non sostare nei locali sotterranei e togliere ciò che va riposto all'asciutto quando non piove.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium