/ Attualità

Attualità | 03 dicembre 2020, 18:30

Pinerolo: al mercoledì si continuerà con il mercato distanziato

Il sindaco Luca Salvai non revoca l’ordinanza, ma le associazioni di categoria potrebbero chiedere un incontro

Pinerolo: al mercoledì si continuerà con il mercato distanziato

Dopo la vibrante protesta di ieri mattina e dopo essersi preso un calcio da un manifestante, il sindaco di Pinerolo aveva annunciato un passo indietro sulla riorganizzazione del mercato del mercoledì. Ma oggi la svolta: l’intenzione è di tenere il punto e non revocare l’ordinanza.

A sollevare le lamentele degli ambulanti di piazza Vittorio Veneto è stata proprio l’ordinanza del primo dicembre, che prevedeva un allargamento del mercato di ieri, con lo spostamento dei banchi, per evitare assembramenti.

Diversi operatori l’hanno scoperto al mattino e si sono recati a protestare sotto il municipio, entrando anche nell’atrio per avere chiarimenti. Dopo uno scontro accesso, Salvai aveva annunciato un passo indietro, lamentando: “Ha vinto chi grida più forte”.

Oggi però il primo cittadino e il suo assessore al Commercio non intendono cedere: “A fronte della situazione sanitaria attuale è doveroso rispettare quanto stabilito” precisa l’assessore Christian Bächstädt, che puntualizza: “È da giovedì scorso che mi occupo della questione dei mercati, ipotizzando diversi scenari, soprattutto per quello del sabato. Per il mercoledì, invece, non mi sembrava ci fossero problemi, visto che c’era spazio in piazza e si poteva ottemperare alle linee guida, allargando la disposizione dei banchi, come richiesto”.

Gli ambulanti però potrebbero opporsi ancora e chiedere un incontro tramite le associazioni di categoria, per discutere la questione.

Marco Bertello

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium