/ Attualità

Attualità | 06 dicembre 2020, 12:08

Il ministro Spadafora fa partire il conto alla rovescia: "A gennaio la ripartenza dello sport di base"

Entro Natale atteso l'ok da parte del Comitato Tecnico Scientifico

Il ministro Spadafora fa partire il conto alla rovescia: "A gennaio la ripartenza dello sport di base"

Già prima dell'emanazione dell'ultimo Dpcm il ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, aveva iniziato a far comprendere la road map del governo per la ripartenza dell'attività sportiva di base. Impossibile il semaforo verde durante dicembre e le feste natalizie, ma con l'arrivo dell'anno nuovo (e il via alla campagna vaccinale) qualcosa potrebbe cambiare.

«Vi do una notizia. Ho chiesto al Cts di essere audito prima di Natale perché vorrei lavorare, con le Regioni che continueranno a essere zone gialle dopo Natale, a una graduale riapertura degli sport di base, già da gennaio. Spero si possa fare, sarebbe un bel modo per provare ad aprire il 2021 con un sorriso in più». Così ha dichiarato il ministro in un'intervista al Foglio.

Fino alla scadenza del Dpcm in corso, fissata al 15 di gennaio, di fatto non muterà nulla, ma dalla seconda metà del primo mese dell'anno un punto di svolta non è escluso che possa palesarsi. A patto del via libera da parte del Comitato Tecnico Scientifico.

Piscine, palestre e impianti sportivi, nelle regioni gialle, potrebbero quindi ripartire a pieno regime, seppur con la gradualità che la situazione impone.

Bisogna anche sottolineare come gennaio di fatto resti l'ultimo appiglio per immaginare una conclusione dei vari campionati dilettantistici regionali: tenuto conto di un minimo periodo necessario per la ripresa del corretto tono muscolare, è infatti verosimile attendersi la ripresa dei vari tornei a ridosso di febbraio. Posticiparli ulteriormente, con la quasi totalità delle partite da disputare (salvo stravolgimenti dei format), risulterebbe complesso, anche posticipando la chiusura della stagione.

L.Tort.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium