/ Politica

Politica | 05 giugno 2021, 12:32

Fratelli d'Italia, presidio in piazza Sabotino per protestare contro il degrado e la microcriminalità

Forzese e Bolognesi: "Da quando l'area nei dintorni di Via Dante di Nanni è stata resa pedonale abbiamo assistito a un vero e proprio tracollo della qualità della vita"

Presidio di fratelli d'Italia

Presidio di Fratelli d'Italia con bandiere e fumogeni

Questa sera gli esponenti di Fratelli d'Italia hanno organizzato un presidio in Piazza Sabotino angolo Via di Nanni per protestare contro il degrado e la microcriminalità diffusa in Zona San Paolo. 

"Da quando l'area nei dintorni di Via Dante di Nanni è stata resa pedonale abbiamo assistito a un vero e proprio tracollo della qualità della vita. Spaccio e delinquenza sono all'ordine del giorno, numerose attività storiche sono stare costrette a chiudere e bande di immigrati clandestini la fanno letteralmente da padrone. Il tutto con l'aiuto dei centri sociali attivi nella zona che supportano attivamente tutto questo". dichiarano Enrico Forzese e Stefano Bolognesi di Fdi. 

"Chiediamo a gran voce l'intervento del comune e della circoscrizione 3 nell'arginare la deriva cui il quartiere San Paolo sta andando incontro. Sicurezza e lavoro devono essere le assolute priorità nella gestione della nostra città. I torinesi meritano quartieri sicuri e dignitosi", concludono.

comunicato stampa

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium