/ Politica

Politica | 17 settembre 2021, 18:15

La ministra Dadone a Torino per Sganga: “Il M5s la forza politica che parla ai giovani” (VIDEO)

La ministra: “Valentina è giovane, è donna: ci permetterebbe di proseguire quanto ha già seguito in Consiglio comunale”

fabiana dadone e valentina sganga

La ministra Dadone a Torino per Sganga: “Il M5s la forza politica che parla ai giovani”

Il M5s è l’unica forza politica che attrae giovani”. Parola della ministra alle Politiche Giovanili Fabiana Dadone, a Torino per sostenere la candidatura di Valentina Sganga.

"Ambiente, verde e giovani da sempre temi del M5s"

Il M5s sa dialogare con i giovani, siamo la forza politica che più li sa più attrarre” ha affermato Valentina Sganga. “Abbiamo tanti candidati giovani all’interno del nostro gruppo. Siamo l’unica forza che ha una candidata del 2002. Uno dei temi è l’ambiente, la Torino verde: un tema che i giovani hanno posto negli ultimi anni” ha proseguito la candidata sindaca del M5s.

"Scelta in continuità con quanto fatto in questi 5 anni"

Al suo fianco la ministra Dadone, che l’ha sostenuta e ne ha decantato le qualità: “E’ una candidatura  giovane, in continuità con quello che abbiamo fatto a Torino. Riuscire ad avere altri 5 anni di attività ci permetterebbe di proseguire quanto Valentina ha già seguito in Consiglio comunale”.

Torino potrebbe avanzare ulteriormente nelle attività iniziate e iniziarne di nuove, in particolare per i giovani” ha affermato la ministra.

"Sganga unica candidata sindaco donna nelle grandi città"

Dadone ha poi posto l’accento sul fatto che Valentina Sganga sia l’unica candidata donna tra i partiti principali del M5s: “Non vedo perché dovremmo stupirci. Qui c’è stato un sindaco donna, il Governo è fatto a metà di donne: possiamo fare tutto, non è detto che gli oneri famigliari debbano ricadere su di noi. Chi lo pensa lancia un segnale di allarme”.

"Progettare una cittadella per i giovani"

Circa il tema dei giovani e degli spazi dedicati ai giovani a Torino, Sganga ha poi esposto la sua idea: “Sul Valentino ci saranno 100 milioni di euro da qui ai prossimi due anni, ci sarà una riqualificazione e tornerà a essere un luogo attrattivo per i giovani. Penso anche a spazi abbandonati come Tne, che è enorme e lì ci sarà il centro di ricerca sull’automotive. Li potremmo pensare a una cittadella per i giovani”.

Andrea Parisotto

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium