/ Sport

Sport | 16 novembre 2021, 17:40

Atp Finals: Berrettini alza bandiera bianca, contro Hurkacz tocca a Sinner

Il tennista romano non ha recuperato dall'infortunio patito domenica contro Zverev. "Il mio torneo finisce qui, sono distrutto". Appendino: "Abbiamo sofferto con te"

matteo berrettini

Atp Finals: Berrettini alza bandiera bianca, contro Hurkacz tocca a Sinner

L'allenamento di stamattina non ha fugato i dubbi. Anzi, sì. Attorno alle 17, con un lungo post sui social, Matteo Berrettini ha annunciato il suo ritiro dalle Atp Finals di Torino, non avendo recuperato dall'infortunio patito domenica sera contro Zverev.

Tocca a Sinner

Alle ore 21, per la sfida di stasera contro il polacco Hurkacz, toccherà all'altro tennista italiano Jannik Sinner, prima riserva del torneo, scendere in campo al Pala Alpitour per difendere i colori azzurri.

"Sono distrutto"

"Ho pensato, riflettuto, pianto e alla fine deciso... Le mie Finals finiscono qui, sono distrutto, mai avrei pensato di dover rinunciare all'evento tennistico più importante mai tenutosi in Italia in questo modo", ha scritto Berrettini su Twitter. "La verità è che per quanto io avessi voluto giocare davanti a voi ancora una volta, ho sentito e quindi deciso che il mio corpo non è pronto ad affrontare le sfide che ho davanti".

"La decisione migliore"

"Dire che sono triste non renderebbe giustizia allo stato d'animo in cui sono, mi sento derubato di qualcosa che ho conquistato con anni di sforzi e sudore. Non è stata una decisione facile, ma sono convinto che sia la migliore per me e per la mia carriera", ha concluso il tennista romano, che poi ha dedicato un pensiero a tutti i tifosi torinesi (e non solo). "Grazie del vostro continuo sostegno e delle migliaia di messaggi che mi avete mandato, mi avete emozionato".

Appendino: "Abbiamo sofferto con te"

"Caro Berrettini, con te su quel campo c'eravamo tutti. E con te, su quel campo, abbiamo sofferto", ha scritto su Instagram la vicepresidente della Fit Federazione Italiana Tennis, Chiara Appendino. "Ora in questa edizione delle Atp Finals ci mancherà un pezzo importante, ma stai pur certo che noi saremo lì ad aspettarti. Per sostenerti, per tifare, per vincere, per scrivere con te la storia del tennis", ha concluso l'ex sindaca di Torino.

Massimo Demarzi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium