Cronaca | 21 gennaio 2022, 12:48

Morte Fatima: in corso rilievi della polizia scientifica in via Milano

Presenti, fra gli altri, il pm Valentina Sellaroli e gli avvocati delle parti

sopralluogo via Milano

Bimba precipitata, sopralluogo dei periti in via Milano

Ricostruire la dinamica dell’episodio e capire se la morte di Fatima, la bimba di tre anni precipitata giovedì scorso dal quinto piano di un edificio di via Milano, sia stata solo una tragica fatalità o, al contrario, causata da un gesto doloso.

Dalle 11.30 in corso accertamenti tecnici

É l’obiettivo della Procura di Torino, che ha disposto una serie di accertamenti tecnici sul luogo della tragedia, cominciati stamattina poco dopo le 11.30. Fra gli altri, sono presenti il pubblico ministero Valentina Sellaroli, il dirigente della Squadra mobile Luigi Mitola, gli avvocati delle parti e il medico legale Roberto Testi, che nei giorni scorsi ha eseguito l’autopsia sul corpo della bimba.

Mappatura 3d del cortile di via Milano

 

Oltre a raccogliere eventuali tracce biologiche, la polizia scientifica sta eseguendo una mappatura 3d del cortile, attraverso l’utilizzo di uno speciale laser scanner.

Marco Panzarella

Leggi tutte le notizie di BACKSTAGE ›
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium